19 giugno: incontro “Società che cambia, stereotipi che restano: la parità di genere nell’Italia del XXI secolo”

36

Alle 17.30 al ParmaUniverCity Info Point, nell’ambito degli Aperitivi della conoscenza. Relatrice Giulia Selmi, docente del Dipartimento di Giurisprudenza, Studî Politici e Internazionali

PARMA – Società che cambia, stereotipi che restano: la parità di genere nell’Italia del XXI secolo è l’argomento scelto da Giulia Selmi (docente del Dipartimento di Giurisprudenza, Studî Politici e Internazionali) per il prossimo pomeriggio con gli Aperitivi della Conoscenza dell’Università di Parma.

L’appuntamento è previsto per mercoledì 19 giugno alle 17.30 al ParmaUniverCity Info Point, punto di informazione e accoglienza dell’Ateneo nel sottopasso del Ponte Romano.

Secondo i recenti dati ISTAT (2023) le opinioni e le attitudini verso i ruoli e i modelli di uomini e donne sono in cambiamento, ma la società non è ancora totalmente equa e libera. L’incontro sarà un viaggio nei dati per riflettere sui cambiamenti in corso e sulle forze socioculturali che li ostacolano.

Gli Aperitivi della conoscenza sono organizzati dall’Università di Parma con la collaborazione del Comune di Parma (Assessorato alla Partecipazione, Associazionismo, Quartieri) e con la partecipazione dell’Associazione Amici Biblioteca San Leonardo, della Cooperativa Sociale Gruppo Scuola, di On/Off APS, di “Io sono Pablo” e di TurboLenta APS.

Gli incontri proseguono fino a fine giugno: il mercoledì alle 17.30 al ParmaUniverCity Info Point e il giovedì alle 18.30 nei quartieri. Sono aperti a tutte le persone interessate e sono a ingresso libero fino a esaurimento posti.

I seminari saranno tutti registrati e poi pubblicati sul canale YouTube dell’Università di Parma, in una playlist dedicata.

Info:

web https://www.facciamoconoscenza.unipr.it/

e-mail uopublicengagement@unipr.it

 

Gli aperitivi sono presenti anche sui canali social

FacebookInstagram e YouTube “facciamoconoscenza”