18 giugno: webinar “Quale Università da qui in avanti?”

31

Alle 14.30 sulla piattaforma Teams, organizzato da Università di Parma, Università “D’Annunzio” di Chieti – Pescara, Università Suor Orsola Benincasa di Napoli

PARMA – S’intitola “Quale Università da qui in avanti?” il webinar organizzato da Università di Parma, Università “D’Annunzio” di Chieti – Pescara e Università Suor Orsola Benincasa di Napoli per giovedì 18 giugno alle 14.30, sulla piattaforma Teams, per riflettere su identità e ruolo dell’Università a seguito dell’emergenza coronavirus e di ciò che essa sta lasciando.

Il webinar, gratuito e aperto a tutti, sarà introdotto e moderato da Vincenza Pellegrino, docente dell’Università di Parma, e da Davide Borrelli, docente dell’Università Suor Orsola Benincasa di Napoli. Interverranno Anna Angelucci del Liceo Tacito di Roma, Federico Bertoni dell’Università di Bologna, Francesca Coin dell’Università di Lancaster, Carlo Cappa dell’Università di Roma Tor Vergata, Cristiano Corsini dell’Università Roma Tre, Andrea Lombardinilo dell’Università “D’Annunzio” di Chieti-Pescara.

Prima della pandemia, l’Università affrontava già un complesso momento di transizione. La pandemia ha poi accelerato processi di telematizzazione del lavoro di ricerca e di docenza, senza il tempo di discutere in modo approfondito le modalità e le conseguenze rispetto a tutte le istituzioni della formazione. Oggi c’è bisogno di riflettere sul futuro anche prossimo, per non ritrovarsi, in nome dell’urgenza, davanti a scenari che non si desideravano neanche prima.

Il seminario intende approfondire queste e altre questioni a partire da alcune domande, tra cui ad esempio: “Cosa significa se le città universitarie perdono la presenza degli studenti?”, “Quali riflessioni nascono su didattica e ricerca ‘a distanza’ – intese innanzi tutto come processi relazionali – per tutte le istituzioni della formazione? E cosa intendiamo dire con ‘didattica integrata’ (in presenza e a distanza)?”, “Quali riflessioni fare sulle strutture digitali come piattaforme di lavoro e produzione, di chi sono i prodotti, cosa vuole dire stoccare la conoscenza?” ​

Si può accedere liberamente al webinar su Teams