1 giugno 2022 Conferenza Internazionale sulle Comunità Energetiche

47

FORLÌ – Mercoledì 1 giugno 2022 il Comune di Forlì, con la collaborazione di FMI S.r.l. ha organizzato un‘importante Conferenza Internazionale denominata: “Le Comunità Energetiche Rinnovabili per la Transizione Energetica” come evento finale del progetto europeo ENES-CE.

La conferenza si terrà presso l’Ex Palestra “Campostrino” – Piazzetta Campostrino, 4 – Forlì (FC).

Il progetto ENES-CE è stato finanziato dal programma INTERREG Central Europe con il Fondo Europeo di Sviluppo Regionale attraverso il Joint Secretariat (JS) con sede a Vienna.

Il Comune di Forlì ha il ruolo di Lead Partner e, in quanto capofila del progetto, avrà l’onore di ospitare i Partner Europei (Croazia – Comune di Prelog, Slovenia – Comune di Capodistria, Ungheria – Comune di Zuglo, Germania – Comune di Pfaffenhofen, Polonia – Regione di Lublino) il JS e tutta la cittadinanza ed i portatori di interesse, per parlare delle attività svolte, dei risultati raggiunti e condividere l’importante tema della creazione di Comunità Energetiche Rinnovabili sul territorio comunale.

La conferenza internazionale verterà sul tema, sempre più attuale ed importante, della “collaborazione tra autorità pubbliche e gruppi per l’energia costituiti da cittadini per l’implementazione delle pianificazioni energetiche nell’Europa Centrale”.

Il Comune di Forlì ha riassunto il suo impegno nella lotta ai cambiamenti climatici, il risparmio energetico e l’utilizzo delle fonti rinnovabili, nelle azioni del PAESC (Piano d’Azione per l’Energia Sostenibile e il Clima), di prossima approvazione, tramite il progetto ENES-CE che ha visto la condivisione di esperienze con partner europei e stakeholders del territorio per la realizzazione di comunità energetiche rinnovabili territoriali.

Il 1° Giugno sarà presente la Regione Emilia Romagna, ed importanti autorità nazionali come il GSE, l’RSE, ENEA e ANCI.

Verranno forniti crediti formativi ed attestati di frequenza ad Architetti, Geometri, Periti Industriali, Periti Agrari e Periti Agrari laureati, Agrotecnici e Agrotecnici Laureati.

Per partecipare alla conferenza compilare il modulo online al link sottostante:

https://forms.gle/37NswFF5DsDr9myu7