Vinitaly 2016: premiato il Romagna Sangiovese Superiore Novilunio Romandiola

Mattarella Ruenza Alleanza coopLUGO (RA) – Prestigioso riconoscimento per la linea Romandiola del Gruppo Cevico nel cinquantesimo di Vinitaly. Il “Novilunio Romagna Doc Sangiovese Superiore 2014” è stato selezionato nel premio internazionale “5 Star Wines 2016” con 90 punti su 100. I premio è stato assegnato da una giuria di esperti mondiali guidata dal critico Ian D’Agata.

Il riconoscimento assume un peso ancora maggiore se si pensa che è stato l’unico Sangiovese prodotto in Romagna ad ottenere il riconoscimento. Novilunio è il frutto di un progetto specifico curato in collaborazione con soci che coltivano le vigne sulle colline della Romagna. Ne nasce un prodotto tipico del vitigno e della terra di origine, un vino forte, strutturato, con caratteristiche di eleganza e finezza.

“La Romagna del Sangiovese è nella giusta strada nel raccontare la sua ‘nobiltà popolare’ di prodotto intimamente legato alla sua terra – spiega Ruenza Santandrea, Presidente del Gruppo Cevico – Questo riconoscimento ottenuto a Vinitaly da una giuria internazionale, va in questa direzione. Siamo ad un passo dalla rinascita culturale e al ritorno del vino sulla tavola tutti giorni, come è nella nostra cultura. La strada è tracciata, indietro non si torna”.

Sempre nel corso di Vinitaly la Presidente Ruenza Santandrea, in rappresentanza dell’Alleanza delle Cooperative Italiane settore vino, ha incontrato il presidente della Repubblica Sergio Mattarella.