Università di Parma, martedì 12 luglio consegna del Premio di laurea “Marco Lucchini”

Il Premio assegnato a Diana Petrolo, laureata magistrale in Ingegneria civile

UniparmaPARMA – Martedì 12 luglio, alle ore 13, nell’Aula G della Sede Didattica di Ingegneria “Riccardo Barilla” dell’Ateneo (Parco Area delle Scienze, 69/A – Parma), si terrà la cerimonia di conferimento del Premio di laurea “Marco Lucchini”, dedicato all’ing. Marco Lucchini, laureatosi in Ingegneria Civile all’Università di Parma nel 1999 e prematuramente scomparso.

Il Premio di laurea, promosso dalla famiglia Lucchini e dagli amici di Marco in collaborazione con l’Impresa Pizzarotti & C. S.p.A. di Parma e l’Università di Parma dell’importo di 2.500 euro, è rivolto a laureati magistrali o specialistici in Ingegneria civile dell’Università di Parma che abbiano discusso la tesi di laurea nell’ambito del Settore delle Infrastrutture.

Vincitrice dell’edizione 2014/2015 è la dott.ssa Diana Petrolo, laureata magistrale in Ingegneria civile.

La commissione, formata dal prof. Felice Giuliani in rappresentanza del Dipartimento di Ingegneria Civile, dell’Ambiente, del Territorio e Architettura, dal geom. Angelo Lucchini in rappresentanza della famiglia e dal geom. Corrado Bianchi in rappresentanza della Pizzarotti & C S.p.A., ha ritenuto di premiare la tesi discussa dalla dott.ssa Diana Petrolo, dal titolo Ruolo degli additivi chimico-funzionali nel contenimento delle emissioni odorigene di conglomerati bituminosi per pavimentazioni stradali, riconoscendo nell’elaborato caratteri di originalità e innovazione nell’approccio scientifico alla base dello studio con applicazioni nel settore della progettazione e sostenibilità dei processi costruttivi delle moderne pavimentazioni stradali.

La Commissione ha apprezzato inoltre il lodevole percorso di studi universitari in Ingegneria civile della Dott.ssa Petrolo, sempre caratterizzato da risultati eccellenti.