Sisma Centro Italia: volontari di Modena pronti a partire

Volontari in preallerta tre mezzi mobili e dieci volontari pronti ad intervenire sui luoghi colpititerremoto-oggi-24-agosto

MODENA – Anche i volontari della Protezione civile modenese sono stati allertati dalla Regione in vista di una possibile partenza, nelle prossime ore, per partecipare agli interventi di soccorso delle popolazioni colpite dal sisma nel centro Italia.

Nella mattina di mercoledì 24 agosto al Centro unificato della Protezione civile di Marzaglia, su richiesta della Regione stessa, i volontari stanno predisponendo tre mezzi mobili, gestiti dalla Consulta provinciale del volontariato di Protezione civile, nell’ambito della colonna mobile organizzata dalla Regione Emilia Romagna. Si tratta di un mezzo pesante con moduli bagno e doccia, un camper da adibire a segreteria e un mezzo con una officina mobile.

Non appena la Regione lo richiederà, i mezzi e una decina di volontari partiranno immediatamente per le località colpite dal sisma.