Rimini, Stefan Cipa in visita in Municipio

Il vice ministro dell'interno d'Albania Stefan Cipa in visita in MunicipioIl vicesindaco Gloria Lisi e l’assessore Jamil Sadegholvaad hanno ricevuto oggi pomeriggio in Residenza Comunale il vice ministro dell’interno d’Albania con delega all’emigrazione

RIMINI – La comunità albanese è, tra quelle immigrate a Rimini, la più numerosa e storica; nel 2015 conta 1.250 (di cui 644 maschi e 606 femmine) residenti a Rimini.

“L’integrazione nella nostra società – commenta il vicesindaco Gloria Lisi – è testimoniata e caratterizzata da nuclei famigliari stabili, una sostanziale equivalenza tra maschi e femmine, la prevalenza dei coniugati, l’elevato numero di minori, dei quali molti di seconda generazione, ed il consistente numero degli studenti albanesi iscritti nelle nostre scuole. In generale, dopo la prima ondata degli anni novanta, dagli anni duemila si è progressivamente assistito ad una migrazione orientata ai ricongiungimenti famigliari dovuta nella maggior parte dei casi ad una piena integrazione lavorativa e sociale. Una presenza che a tutti gli effetti è parte integrante, attiva e partecipe alle vicende economiche, sociali, educative e culturali della comunità riminese”.

Domani pomeriggio il viceministro incontrerà i rappresentanti delle comunità albanesi della Regione Emilia-Romagna.