Rimini, Qualità dell’aria

mappa limitazioni qualità dell'ariaLimitazioni alla circolazione in occasione della “Domenica ecologica” del 10 gennaio 2016

RIMINI – Entrano in vigore Domenica 10 gennaio le limitazioni alla circolazione nel territorio del Comune di Rimini previste dal Piano Aria Integrato Regionale (PAIR 2020) adottato dalla Regione Emilia-Romagna in occasione delle domeniche ecologiche.

Dalle ore 8.30 alle ore 18.30 è quindi vietata la circolazione dinamica privata per gli autoveicoli e veicoli commerciali a benzina Euro 0 ed Euro 1; per gli autoveicoli e veicoli commerciali diesel Euro 0, Euro 1,Euro 2 ed Euro 3, ad esclusione dei veicoli commerciali leggeri (fino a 3,5 t. categoria N1) Euro 3; per i ciclomotori e motocicli Euro 0.

In sintesi le limitazioni alla circolazione riguarderanno tutta la zona urbana a mare della statale 16. Sarà comunque garantito il transito nelle arterie di collegamento, compreso l’asse mediano lungo via Roma, alle strutture ospedaliere, di ricovero e cura e ai parcheggi autorizzati. Sono inoltre state individuate deroghe specifiche per alcune tipologie di veicoli e di utenti, come le famiglie con una fascia Isee bassa e i veicoli per l’accompagnamento degli alunni a scuola. Inoltre sono esclusi dai provvedimenti i mezzi che effettuano il car pooling.

Le limitazioni:

L’area urbana del Comune di Rimini in cui si applicano le limitazioni della circolazione è la zona urbana a mare della Strada Statale 16.

Sono escluse la Strada Statale 16 e i seguenti tratti della viabilità urbana a confine: Viale Principe di Piemonte dal confine con Riccione fino alla rotonda di incrocio con Via Cavalieri di Vittorio Veneto; Via Cavalieri di Vittorio Veneto fino alla SS.16; Via San Salvador dal confine con Bellaria-Igea Marina fino all’incrocio con Via Tolemaide; Via Tolemaide.

Esclusi dal divieto anche i tratti di viabilità per raggiungere i parcheggi scambiatori (parcheggio di Piazzale Caduti di Cefalonia, parcheggio di via Euterpe (Centro Ausa), parcheggio di Viale Valturio, parcheggio presso il parco Don Tonino Bello, parcheggio di Via G.Fantoni) ed alle strutture di ricovero e cura nonché la direttrice lungo l’asse mediano di via Roma denominata “Fila Dritto”, ovvero Viale Losanna, Viale Parigi, Via Ambrosoli, Via Giordani, Via Melucci, Via Marradi, Viale Settembrini, Via Giuliani, Via Ugo Bassi, Via Roma, Via Dei Mille, Viale Matteotti, Via XIII Settembre, Via Popilia, Via Emilia.

Non si applicano le limitazioni alla circolazione agli autoveicoli con almeno 3 persone a bordo (car pooling) se omologate a 4 o più posti; con almeno 2 persone a bordo se omologate a 2 o 3 posti; agli autoveicoli elettrici e ibridi e alimentati a Gas metano e GPL; ai ciclomotori e motocicli elettrici.

Il testo integrale dell’ordinanza, contenente anche le tipologie di autoveicoli ai quali non si applicano le limitazioni alla circolazione, i veicoli oggetto di deroga, nonché i tratti di strada esclusi dalle limitazioni saranno successivamente pubblicato sui seguenti siti internet: www.comune.rimini.it, www.riminiambiente.it o www.liberiamolaria.it .

Sul sito www.liberiamolaria.it sono pubblicati inoltre tutti i dati relativi alle polveri sottili PM 10, il protocollo d’intesa tra Ministro, Regioni e Comuni relativo alle misure per il miglioramento della qualità dell’aria e il Piano Aria Integrato Regionale 2020.

Su https://youtu.be/aDyd9veK2e0 è presente un video della Regione che descrive in modo semplice cosa è il Piano Aria Integrato Regionale 2020, come nasce, perché, in cosa consiste e quali effetti avrà sulla vita quotidiana dei cittadini.