Rimini, Al via domani le iscrizioni per la 12esima edizione di “3… 2… 1… Sport!”

comune di Rimini logoRIMINI – E’ giunto alla dodicesima edizione “3… 2… 1… Sport!”, il progetto che il Comune di Rimini promuove per incentivare l’attività fisica nei ragazzi e indurli a provare una disciplina sportiva diversa da quella eventualmente già praticata. “3… 2… 1… Sport!” si rivolge ai bambini tra i 6 e gli 11 anni (nati tra il 1° gennaio 2005 e il 31 dicembre 2010) residenti nel Comune di Rimini che avranno la possibilità di provare uno sport frequentando 8 lezioni di un corso tra gli oltre cinquanta a disposizione, che spaziano dalle discipline più classiche (nuoto, calcio, pallavolo, basket, atletica) a quelle più particolari, come l’acro danza, il kung fu, la vela, l’arrampicata, il frisbee e le varie forme di danza, dalla classica al tip tap. I corsi si svolgeranno da settembre a dicembre 2016 ad eccezione del nuoto e del ciclismo, che potranno offrire i loro corsi nel periodo compreso tra settembre 2016 e maggio 2017. L’elenco è disponibile in versione informatizzata sul sito internet dell’assessorato allo sport (www.comune.rimini.it/sport, nella sezione “PROGETTI”) oppure in versione cartacea all’ufficio Manifestazioni Sportive (piazza Cavour 27) e all’Ufficio Relazioni con il Pubblico (Piazza Cavour 29, piano terra).

Le iscrizioni si apriranno domani 12 luglio per chiudersi il 25 agosto. E’ possibile presentare domanda on line sul sito www.comune.rimini.it/sport (cliccando sul pulsante “3…2…1…SPORT! 2016 – iscrizioni” e inserendo il “codice di accesso personale” che si ottiene inserendo il codice fiscale del minore e un valido indirizzo di posta elettronica nella medesima sezione) oppure consegnando il modulo d’iscrizione il martedì e il giovedì dalle 14 alle 17 all’ufficio iscrizioni allestito presso il Palasport Flaminio (via Flaminia n.28) oppure agli uffici dell’Assessorato alle Politiche Sportive (Piazza Cavour 27).

Il progetto è reso possibile grazie agli sponsor Conad Ipermercato, Le Befane Shopping Centre, al contributo di Banca Carim e Sgr Servizi e al sostegno di pianetaitalia.com e del media partner I love Rimini.