Riccione si promuove alla Fiera internazionale del turismo di Berlino con tre club di prodotto

Il desk di RiccioneLa ITB è la maggiore fiera e mercato d’affari dell’industria del turismo

RICCIONE – Riccione si promuove nella capitale tedesca con un desk personalizzato alla Fiera internazionale del turismo di Berlino. La ITB è la maggiore fiera e mercato d’affari dell’industria del turismo con oltre 180.000 visitatori tra cui 108.000 operatori dal mondo del turismo e 10.000 espositori da 180 paesi.

Dal 9 al 13 marzo la città di Riccione attiverà tutti i canali promozionali: dalle classiche brochure, depliant e cartine alla proiezione di video che illustreranno le bellezze paesaggistiche e le numerose opportunità di vacanza che offre la Perla Verde. Allo stand riccionese, inserito all’interno di quello della Regione Emilia-Romagna, saranno presenti anche i tre club di prodotto, Promhotels, Costa Hotels e Food in Tour, che avevano già scelto di partecipare all’importante fiera berlinese.

“Si tratta di un importante operazione di marketing realizzato in sinergia tra pubblico e privato – ha dichiarato l’Assessore al Turismo, Claudio Montanari – che è perfettamente in linea con la campagna promozionale avviata da Apt Servizi e Unione Prodotto Costa verso i mercati di lingua tedesca. Già dal 2015 da parte di tedeschi e svizzeri in particolare abbiamo registrato notevoli segnali di ripresa dell’interesse verso la nostra destinazione, tutto ciò grazie anche a eventi dedicati come il Beach line festival e diversificate proposte di vacanza attiva”.

In fiera sono presenti tutti i soggetti della filiera turistica: tour operator, motori di prenotazione online, destinazioni, compagnie aeree, alberghi, fino agli operatori di auto noleggio. Da mercoledì a venerdì i padiglioni saranno esclusivamente aperti agli operatori, mentre sabato e domenica verranno aperti al pubblico. Gli operatori riccionesi hanno già incontrato 40 tour operator tedeschi al workshop fuori salone a cura di APT che si è tenuto l’8 marzo. In questi giorni avranno occasione di presentare le numerose offerte di vacanza e proporsi come una destinazione in cui vivere esperienze uniche ed emozionanti come ad esempio la proposta Mare e cibo, che abbina l’esperienza in barca come pescatore alla cucina tradizionale marinara, oppure le proposte Wedding con location suggestive dalla spiaggia al castello degli Agolanti e ancora Villa Lodi Fè e Villa Mussolini, i tour enogastronomici tra Romagna ed Emilia, oppure le numerose proposte per le famiglie o per gli sportivi a partire dalla Pentecoste con l’evento di sistema ‘Meine Romagna’ previsto per il prossimo 22 maggio.