A Riccione l’inizio del nuovo anno con i fenomeni di YouTube

Il 1° gennaio in Piazzale Ceccarini meet&greet con Matt & Bise e i Ciuffi Rossi

matt_biseRICCIONE (RN) – Hanno da poco festeggiato un milione di iscritti al loro canale di YouTube e 86 milioni di visualizzazioni Matt & Bise, la coppia di youtubers nata nel 2009 da un’idea di Matteo Pelusi (1993) e Valentino Bisegna (1993).

Sono tra le web star più seguite dagli adolescenti grazie a video condivisi migliaia di volte e gag che diventano immediatamente virali.

Matt & Bise si sono conosciuti tra i banchi di scuola e hanno deciso di intraprendere la carriera di youtuber grazie alla loro passione per i video e per la comicità demenziale. Così hanno iniziato realizzando video e sketch per vari format, da YouTube a Facebook (la pagina ufficiale di Facebook conta quasi due milioni di fans).

Nell’estate 2016 sono diventati ancora più famosi grazie all’episodio del “selfie mosso” con il rapper Gue Pequeno, con cui sono entrati da protagonisti nel tormentone di Fabio Rovazzi “Andiamo a comandare”.

Una presenza riconfermata anche nella nuova hit del campione di visualizzazioni che li ha chiamati a partecipare al video di “Tutto molto interessante” che in tre settimane dalla pubblicazione ha raggiunto 40 milioni di visualizzazioni.

Ogni loro uscita pubblica richiama migliaia di giovanissimi a caccia di autografi e foto: sono attesi in Piazzale Ceccarini domenica 1° gennaio alle 17.00 e divideranno il palco con un’altra coppia di fenomeni del web, i Ciuffi Rossi.

I due gemelli aretini dai capelli rossi – Marco e Alessio Bianchi – stanno spopolando sui social con più di 100 milioni di contatti (oltre due milioni i fans su Facebook), sono il nuovo caso del “pop made in web” che scala le classifiche digitali.

Sono milioni le teenager impazzite grazie alle cover realizzate nella stanzetta del loro appartamento ad Arezzo, che hanno subito catalizzato l’attenzione dei più giovani: da Miley Cyrus a Bruno Mars, dai One Direction a Taylor Swift.

Iniziano nel 2012 e il successo non tarda ad arrivare, in pochissimo tempo conquistano l’Italia e raggiungono la Francia, gli Stati Uniti, il Brasile, la Thailandia e le Filippine. Poi il debutto discografico nel 2015 con il singolo “Biancastella”, in pochissimo tempo in cima alle hit digitali, facendosi notare da critica e stampa, fino ad essere eletti vincitori italiani dei Melty Future Awards 2015 a Parigi, dove si esibiscono dal vivo.

La cover di “Hello” di Adele è stata selezionata da BuzzFeed tra le dieci migliori al mondo, superando 1 milione di visualizzazioni su YouTube.

L’appuntamento per il meet&greet, per cui è già scattata la corsa per le richieste sui social, è domenica 1 gennaio alle 17.00 in Piazzale Ceccarini.

www.riccione.it