Il premio Nobel per l’economia Joseph Stiglitz alla mostra il viaggio di Ebe

ebe-e-stiglitzFORLÌ – Il premio Nobel nel 2001 per l’economia Joseph Stiglitz, a Forlì domenica 9 ottobre per Experience Colloquia, la serie di incontri promossi dalla Fondazione Cassa dei Risparmi di Forlì con i massimi esperti a livello internazionale nel campo dell’economia e delle scienze politiche e sociali, ha colto l’occasione per visitare ai Musei San Domenico la mostra Il viaggio di Ebe, apprezzandone l’impostazione ed ammirando soprattutto l’Ebe stessa di Canova, così perfetta da “sembrare viva”.

La mostra è stata realizzata dal Comune di Forlì in collaborazione con Fondazione Canova Onlus – Museo e Gipsoteca Antonio Canova, Provincia di Treviso, FAST Treviso – Foto Archivio Storico Trevigiano, MIBACT – Archivio di Stato di Forlì-Cesena e Fondazione Cassa dei Risparmi di Forlì e grazie al contributo dello sponsor Vem Sistemi Spa.
Una prima sezione è dedicata agli effetti della guerra sul patrimonio culturale ed espone una selezione di gessi, veri capolavori del genio canoviano messi a disposizione dal Museo Gipsoteca di Possagno (TV) in stretto dialogo con gli scatti di Stefano e Siro Serafin ed una rilettura fotografica a cura di Guido Guidi e Gian Luca Eulisse.
La sezione forlivese della mostra racconta invece, nel bicentenario della sua creazione, il “viaggio” della celebre scultura nei palazzi storici della città che l’hanno ospitata, fino all’ultima collocazione nella sala ovale dei Musei San Domenico, come descrive il filmato del 2009 di Milandri-Quadretti.

Il viaggio dell’ Ebe nella storia e nella città di Forlì, narrato attraverso documenti e sculture, viene valorizzato in modo ancor più efficace ed apprezzato dal pubblico, grazie alle immagini e ai video di da Gianluca Naphtalina Camporesi.
La mostra resterà aperta fino a domenica 8 gennaio 2017 ed è compresa nel biglietto d’ingresso dei Musei San Domenico.