Piacenza, “Sulle tracce di Anna Frank”, un laboratorio per le medie inferiori

Progetto pedagogico e culturale promosso dall’Amministrazione comunalelogo comune Piacenza

PIACENZA – Si intitola “Domani scriverai ancora, sulle tracce di Anna Frank”, il progetto pedagogico e culturale promosso dall’Amministrazione comunale in collaborazione con la Fondazione Anne Frank di Basilea, che finanzia totalmente l’iniziativa. Obiettivo, realizzare un diario scritto in totale libertà dai ragazzi in età adolescenziale, composto in forma anonima con la sola eccezione delle date e del nome della scuola coinvolta.

Martedì 26 gennaio la prima tappa, dalle 8.10 alle 9.30 presso la media Calvino di via Boscarelli – alla presenza dell’assessora alle Politiche Giovanili Giulia Piroli – e a seguire, dalle 9.45 alle 11, presso la media Anna Frank di via Manzoni.

“L’iniziativa, già realizzata a Genova – spiega l’assessora Piroli – nasce con l’intento di favorire la libertà di espressione e la creatività nei ragazzi, portandoli a instaurare tra loro un dialogo profondo. Da questo diario collettivo, che estrapolerà le pagine migliori scritte da ogni giovane partecipante, oltre alle foto che gli studenti vorranno scattare per arricchire il testo, nascerà un libro. E’ bello pensare che anche Piacenza farà parte di questo mosaico”.