In mostra le fotografie “La mia gente – Il Polesine” di Edoardo Terren

Sabato 1 aprile alle 11 l’inaugurazione alla Biblioteca Giorgio Bassani in via Grosoli 42 (zona Barco)

edoardoterren-la-mia-gente-ilpolesine-barcaioloFERRARA – “La mia gente – Il Polesine” è il titolo della mostra fotografica di Edoardo Terren che sarà inaugurata sabato 1 aprile 2017 alle 11 alla Biblioteca Giorgio Bassani (via Grosoli 42, zona Barco di Ferrara). All’inaugurazione saranno presenti l’autore Edoardo Terren, il delegato provinciale di Afi-Afiap (Federation Internationale de l’Art Photographique) Maurizio Tieghi e la responsabile della biblioteca comunale Angela Poli. La mostra resterà allestita fino a sabato 29 aprile, visitabile negli orari di apertura (da martedì a sabato ore 9-13 e nei pomeriggi di martedì mercoledì e giovedì ore 15-18.30). L’ingresso è libero.

LA SCHEDA a cura degli organizzatori
In parete le fotografie in bianco e nero, realizzate da Edoardo Terren, già pubblicate nel volume fotografico “La mia gente. Il Polesine.”
Edoardo Terren nasce a Mira (Venezia) nel 1945 ed è un fotoamatore da oltre trent’anni. Ha iniziato la propria attività con il circolo fotografico ‘L’obbiettivo’ di Dolo, Venezia; ora è iscritto alla Federazione italiana fotoamatori (Fiaf) e all’Afi (Artista fotografo italiano). Preferisce tecniche analogiche e propone scatti in bianco e nero. Trascorre il proprio tempo libero nelle campagne del Polesine e nel suo laboratorio di fotografia.
I suoi paesaggi che di frequente incrociano il fiume Po restituiscono emozioni e riletture della apparentemente immota pianura, il lavoro faticoso della terra, i ruderi, i pioppi, le canne, le nebbie, l’acqua, gli argini, la pesca.
Una fotografia minimalista all’altezza dei grandi che hanno percorso il Polesine con la macchina fotografica.

Ingresso gratuito negli orari di apertura al pubblico della biblioteca, dal martedì al sabato 9-13 , e nei pomeriggi di martedì mercoledì e giovedì ore 15-18.30.