Da “Mille cuori una sola voce” quasi 10mila euro per i terremotati

Questa la cifra raccolta dal concerto di solidarietà svoltosi lunedì 19 settembre, in piazza del Popolo a Cesena

concerto-pro-terremotatiCESENA – “Mille voci un solo cuore” hanno messo insieme quasi 10mila euro per i terremotati del Centro Italia. E’questa la cifra raccolta dal concerto di solidarietà svoltosi lunedì 19 settembre, in piazza del Popolo , grazie alle offerte degli oltre tremila spettatori presenti e ai contributi degli sponsor (Gruppo Orogel con Pubblisole e i Lions e Leo Club di Zona 2 A). La somma sarà versata nel conto corrente aperto dai Lions Club per i terremotati.

“E’ un risultato straordinario – dichiara Luana Babini, ideatrice della manifestazione insieme a Maurizio Tassani – frutto dell’impegno e della generosità di tutti quelli che hanno collaborato: gli artisti che si sono esibiti gratuitamente, il pubblico che è accorso nonostante il tempo incerto, lo staff organizzativo, gli sponsor. Anche in questa occasione la Romagna ha confermato di avere un cuore grande”.

“Siamo felici del buon esito di questa bella iniziativa, a cui i cesenati hanno risposto con il calore che li contraddistingue – sottolineano dal canto loro il Sindaco Paolo Lucchi e l’Assessore Tommaso Dionigi – . E’ stato bello vedere tanti collaborare per una buona causa: Luana Babini che ha lanciato l’idea e l’ha portata avanti con determinazione, l’associazione Vivere il tempo che ha aiutato nell’organizzazione tecnica, gli oltre 30 artisti che hanno dimostrato una grande sensibilità esibendosi gratuitamente, i volontari dei Lions Club, gli sponsor… Un gioco di squadra in cui tutti hanno vinto”