MAF, il 23 ottobre festa d’autunno con foto, burattini e un libro

Domenica dalle 15.30 a San Bartolomeo in Bosco

maf-museo-contadino-ferrara-domenica-23-ott2016FERRARA – Gli inconfondibili colori dell’autunno ferrarese faranno da sfondo all’appuntamento culturale di domenica 23 ottobre 2016 al MAF (centro di documentazione del Mondo agricolo ferrarese) di San Bartolomeo in Bosco, ancora una volta caratterizzato da elementi di assoluta novità.

L’intenso programma si svolgerà a partire dalle 15.30. L’incontro sarà aperto con la presentazione della mostra fotografica di Denis Gavina che, da decenni, documenta le campagne e i piccoli borghi tra Bologna e Ferrara. Intitolata “Segni di religiosità tradizionale nelle campagne tra Bologna e Ferrara”, sarà visitabile fino al prossimo 6 novembre. Ne parlerà, con l’autore, Gian Paolo Borghi. Il pomeriggio culturale proseguirà con la presentazione del libro di racconti “Sottosopra” della scrittrice ferrarese Rita Gabrielli. Edito da Festina Lente di Ferrara nel 2014, il volume si è aggiudicato il terzo Premio al Concorso Letterario “Città di Arcore” 2015. Si tratta di racconti ambientati in luoghi qualsiasi iniziati male, ma destinati al cambiamento, quello che non ti aspetti, che ti sorprende e talvolta ti cambia del tutto. Condurrà l’incontro Andrea Poli insieme con l’autrice, accompagnati da letture di Teresa Fregola e interventi musicali di Nicola Canale.

Si procederà quindi alla consegna del “Premio MAF”, riservato a personaggi legati a vario titolo al mondo rurale ferrarese. Nel 2016 sarà assegnato alla Compagnia di burattini “Città di Ferrara”, diretta da Franco Simoni. La Compagnia presenterà la “Mirabolante Historia di Bartolomeo Chiozzi, “al magh Ciuzìn”, ispirata alla “Favolosa vita di Bartolomeo Chiozzi detto Chiozzini, Dal manoscritto di un anonimo ferrarese del 18° secolo”, a cura di Werther Angelini (Liberty House, Ferrara, 1987).Le “teste di legno” della Compagnia Città di Ferrara saranno accompagnate dai canti del Coro “I Milurdìn ad Franculìn”, diretto da Elisabetta Vincenzi, precedenti vincitori del Premio MAF.
Con il tradizionale buffet con i prodotti della terra ferrarese, riservato a tutti i partecipanti, scenderà il sipario su questa intensa giornata culturale.
Le iniziative sono promosse dal Comune di Ferrara, dal MAF e dall’associazione omonima, in collaborazione con la casa editrice Festina Lente di Ferrara.
(Comunicato a cura degli organizzatori)

La mostra fotografica, a ingresso libero, sarà visitabile fino a domenica 6 novembre negli orari di apertura del museo, da martedì a venerdì, ore 9-12 e la domenica ore 15.30-18.30.

Per info: MAF – Centro di documentazione del Mondo agricolo ferrarese, via Imperiale 263, San Bartolomeo in Bosco (Fe), tel. 0532 725294 – Fax 0532 729154, e-mail: info@mondoagricoloferrarese.it, sito http://www.mondoagricoloferrarese.it