A Forlì, la 17° Festa dell’Europa

Festa dell'Europa 2016In programma oggi, lunedì 9 maggio

FORLÌ – Oggi, lunedì 9 maggio, si svolgerà a Forlì la diciassettesima edizione della Festa dell’Europa, momento importante entrato a far parte della tradizione della città di Forlì. Il Punto Europa, in collaborazione con il Comune di Forlì, ha organizzato una serie di attività su due giorni dedicate alla cittadinanza per celebrare quello che è considerato l’atto di nascita ufficiale dell’Europa comunitaria, la presentazione della dichiarazione Schuman. Il 9 maggio 1950, infatti, il Ministro degli Esteri francese, Robert Schuman, in collaborazione con Jean Monnet, ideatore ed artefice della dichiarazione, gettava le basi per la creazione di una istituzione europea sovranazionale, poi concretizzatasi nella CECA. Schuman invitava gli Stati europei a rinunciare a parte della loro sovranità nazionale e ad adottare quei valori di pace e solidarietà su cui si è storicamente sviluppata la costruzione comunitaria e che qualche sofferenza iniziano ad incontrare nell’azione odierna dell’Unione.

Programma:

Domenica 8 maggio

Ore 11.00 – Inaugurazione Orti Sociali
Presso Podere Viale dell’Appennino, 282 47122 Forlì FC
Durante l’inaugurazione, nella promozione della Politica Agricola Comune dell’Ue, verranno assegnati degli appezzamenti di terra per la produzione ortiva che ha come scopo l’integrazione sociale, con un particolare riguardo ai temi della solidarietà, legalità e la sostenibilità in collaborazione con For.B, Fondazione Buon Pastore-Caritas e Slow food

Lunedì 9 maggio

Ore 11,30 – Salone Comunale
Una festa per l’Europa
Saluti delle autorità
Intervento dell’On. Damiano Zoffoli, europarlamentare

15.00-19.30 – Teaching Hub
Riflessioni sull’Europa

Ore 15.00-17.00 – Atrio piano terra Teaching Hub
Giovani capaci di futuro
Scopri Vent’anni di Emozioni
Attività per il Ventennale del Servizio Volontario Europeo, opportunità di mobilità e apprendimento che l’Unione Europea offre ai giovani fra i 17 e i 30 anni.
In collaborazione con Consorzio di Solidarietà Sociale e la Cooperativa Uniser

ore 17.30-19.30 – Aula 9 Teaching Hub
Le pari opportunità in Europa
Tavola rotonda a partire dal volume: “Cultura di genere e politiche di pari opportunità. Il gender main streaming alla prova fra Ue e Mediterraneo”.
Partecipano: Federica di Sarcina (Università eCampus e curatrice del volume); Barbara Curli (Università di Torino); Giuliana Laschi (Università di Bologna); Modera: Elisa Giovannetti (Comune di Forlì)

ore 20.30 – Sala Multimediale San Luigi (Via Luigi Nanni 14 Forlì)
Un film per l’Europa
Proiezione del film “The Great European Disaster Movie” di Annalisa Piras
Documentario raccontato dal giornalista Bill Emmott e dalla regista Annalisa Piras. The Great European Disaster Movie si apre con una sequenza fiction ambientata in un futuro prossimo in una situazione post-Unione europea: a bordo di un aereo scosso da turbolenze, una bambina di 8 anni, inizia a conversare con l’archeologo Charles Granda che le spiega ciò che l’Unione Europea è stata e ciò che è stato perso dal suo crollo. La proiezione sarà in italiano. Alla proiezione del film seguirà un dibattito, a cui interverranno i docenti del Comitato Scientifico del Punto Europa.

Il 9 maggio punti di distribuzione gratuita di materiale informativo e gadget sull’Unione europea si troveranno per tutta la mattina davanti all’ingresso del Comune e in Piazzetta della Misura.