Emilia Romagna News 24 quotidiano online, notizie ultim'ora

Le commissioni di giovedì 7 settembre a Palazzo d’Accursio

BOLOGNA – Giovedì 7 settembre, in sala Renzo Imbeni a Palazzo d’Accursio, sono in programma tre sedute di commissione.

Alle 9, la commissione “Sanità, Politiche sociali, Sport, Politiche abitative” si riunirà per trattare quattro udienze conoscitive.

Le prime tre, sulla situazione dei servizi e dei lavoratori degli sportelli di Cup 2000, sono state richieste rispettivamente dai consiglieri Raffaele Persiano (Partito Democratico) e dai gruppi consiliari Lega nord e Coalizione civica.

La quarta udienza conoscitiva, richiesta dal gruppo Forza Italia, riguarda il bando di gara per l’affidamento del servizio di call center dedicato alle prestazioni ambulatoriali e di ricovero in libera professione dell’Ausl Bologna, del Policlinico Sant’Orsola Malpighi e dell’Istituto Rizzoli.

Alle 11.30, la commissione “Istruzione, Cultura, Giovani, Comunicazione” si riunirà per esaminare la delibera sugli indirizzi per lo sviluppo e la riqualificazione del patrimonio di edilizia scolastica del Comune.

La seduta proseguirà in congiunta con le commissioni “Pianificazione, Contabilità economica e Controllo di gestione” e “Mobilità, Infrastrutture e Lavori pubblici” per un’udienza conoscitiva, richiesta dal gruppo Forza Italia, sulle scelte finanziarie per la ristrutturazione di cinque poli scolastici.

Alle 14.30, la commissione “Affari generali ed istituzionali” si riunirà per esaminare quattro ordini del giorno.

Il primo, presentato dal consigliere Francesco Sassone (Forza Italia), riguarda la proposta di istituire un tavolo tecnico per contrastare il fenomeno dei rave party.

Di seguito, un ordine del giorno presentato dal consigliere Marco Lisei (Forza Italia) che propone di anticipare il lavaggio di piazza Verdi e altre piazze dall’una di notte in poi, con passaggi ripetuti.

La commissione esaminerà poi la proposta di istituire un presidio straordinario davanti alle scuole Giaccaglia Betti, presentato dalla consigliera Elena Foresti (Movimento 5 stelle).

Il quarto ordine del giorno, presentato dal gruppo consiliare Coalizione civica, esprime solidarietà ai soci del circolo Arci Guernelli dopo i danneggiamenti subiti.

Infine, la presidente Lucia Borgonzoni darà comunicazione, ai sensi dell’art. 49 comma 6 dello Statuto comunale, della nomina nel consiglio di amministrazione della Fondazione Seragnoli.