Ferrara, ‘L’amore uguale’ raccontato in letteratura

Nuovo appuntamento con la Compagnia del libro in programma Biblioteca Comunale Ariostea Ferraramercoledì 13 aprile alle 17 nella sala Agnelli della biblioteca Ariostea

FERRARA – Proporrà un excursus tra opere letterarie che raccontano storie d”amore uguale’ il nuovo appuntamento con la Compagnia del libro in programma mercoledì 13 aprile alle 17 nella sala Agnelli della biblioteca Ariostea. La conversazione, promossa con la collaborazione dell’Associazione culturale il Gruppo del Tasso di Ferrara, sarà a cura di Matteo Pazzi.

LA SCHEDA a cura degli organizzatori
La semplicità complicata dell’amore, ecco l’ennesima sfida che la “Compagnia del libro” lancia agli appassionati di letteratura della biblioteca Ariostea. Questa volta si parlerà di “Amore Uguale”.

Attraverso il commento e l’analisi di alcuni romanzi si cercherà di capire le difficoltà, le fragilità e la struggente bellezza presenti nel rapporto d’amore fra persone dello stesso sesso. Oggi in Italia, come dimostrano anche le recenti polemiche politiche, parlare di omosessualità maschile e femminile (gay e lesbiche) suscita reazioni emotive o prese di posizioni ideologiche. La “Compagnia del libro” propone un incontro letterario volto a mostrare come il sentimento dell’amore sia, quasi per definizione, un oceano privo di confini precisi e schematici.

Come scrisse Kahlil Gibran :”L’amore non dà nulla fuorché sé stesso / e non coglie nulla se non da sé stesso. / L’amore non possiede, / né vorrebbe essere posseduto / poiché l’amore basta all’amore.”. Per la prima volta la Compagnia si occuperà anche di un’opera dello scrittore ferrarese Roberto Pazzi.