Ferrara: Minori stranieri non accompagnati, conferenza su arrivi e percorsi d’integrazione

Sabato 28 gennaio alle 10.15 il dibattito in viale Don Calabria 13

ferrara-palazzoducale_intFERRARA – “Dall’Africa all’Italia per mari e deserti. Il viaggio degli adolescenti stranieri e loro percorsi d’integrazione”. Sarà una riflessione sul viaggio e sui possibili percorsi di integrazione dei minori stranieri non accompagnati presenti nel nostro territorio il tema attorno al quale ruoteranno gli interventi in programma per l’iniziativa organizzata alla Città del Ragazzo (viale Don Calabria 13, Ferrara) sabato 28 gennaio dalle 10.15 alle 12.30. Ad aprire gli interventi sarà l’assessora comunale alle Politiche sociali Chiara Sapigni insieme con il direttore della Città del ragazzo Giuseppe Sarti. Coordinamento degli interventi di Federico Zullo, presidente dell’associazione Agevolando.

L’evento vuole facilitare, a partire dalle sollecitazioni dirette dei ragazzi stessi, e favorire lo scambio virtuoso tra i soggetti coinvolti nella rete di accoglienza. Dopo l’intervento esperienziale di Jerreh Jaiteh, che racconterà la sua storia riportata in un volumetto da lui scritto, ci sarà una tavola rotonda sul tema “Lavorare in rete per garantire futuro”, durante la quale i relatori risponderanno ad alcune domande di stimolo preparate preventivamente dai ragazzi.
Concluderà gli interventi Elisa Ravaglia, coordinatrice dello Sportello del Neomaggiorenne di Ferrara.