Il Vice Sindaco di Ferrara nominato nuovo presidente dell’associazione regionale Giovani Artisti

Succede alla collega Giovannetti del Comune di Forlìlogo Comune Ferrara

FERRARA – Massimo Maisto, vice sindaco di Ferrara e assessore comunale alla Cultura, Turismo e Giovani, è stato eletto Presidente dell’Associazione Giovani Artisti dell’Emilia-Romagna (GA/ER).

L’Associazione, fondata nel 2009, è costituita da tutti i Comuni ex capoluogo di Provincia dell’Emilia-Romagna e ha come finalità la documentazione, il supporto, la promozione e la circuitazione dei giovani creativi, compresi nella fascia d’età fra i 18 e i 35 anni, della regione. Negli ultimi anni, in forza di accordi di programma con la Regione Emilia-Romagna finanziati dal Dipartimento della Gioventù della Presidenza del Consiglio dei Ministri, il GA/ER ha orientato la sua azione lungo due filoni di intervento: la formazione per giovani creativi, intesa come percorsi finalizzati all’acquisizione delle competenze e capacità per farsi strada nel mondo del lavoro in ambito culturale e creativo, ed il rapporto fra creatività giovanile ed imprenditoria, con l’attivazione di opportunità per la creazione di imprese e start up nel settore dell’imprenditoria creativa. Queste due linee d’azione, coordinate rispettivamente dai Comuni di Ferrara e Forlì, saranno portate avanti anche nel biennio 2016/2017, grazie al fondamentale apporto di risorse, relazioni e progettualità assicurato dalla Regione Emilia-Romagna.
Massimo Maisto succede in questa carica al precedente Presidente, Elisa Giovannetti, assessore alla Cultura e Giovani del Comune di Forlì. Il suo mandato sarà triennale e scadrà, pertanto, nel 2019. Alla carica di Direttore dell’Associazione GA/ER è stato contestualmente eletto, sempre per il triennio 2016/2019, Leonardo Punginelli, responsabile dell’Ufficio Giovani Artisti del Comune di Ferrara.