Emilia Romagna, Anas: limitazioni su strade statali 62, 724 e 724dir

LOGO_ANAS_2017BOLOGNA – Anas comunica che, per lavori, da mercoledì 25 ottobre sono attive limitazioni alla circolazione sulle strade statali 62 “della Cisa”, 724 “Tangenziale Nord di Modena e diramazione per Sassuolo” e 724 dir “Tangenziale Sud di Modena”, in provincia di Parma e Modena.

Sulla strada statale 62 “della Cisa”, fino al 18 novembre, sarà istituito un senso unico alternato regolato da semaforo tra il km 73,270 e il km 73,500, nel territorio comunale di Terenzo, in provincia di Parma.

Il provvedimento si rende necessario per consentire i lavori di ripristino del tratto, danneggiato da una frana.

Fino a venerdì 24 novembre, nelle sole ore diurne comprese tra le 8.30 e le 18.00 ed esclusi festivi e prefestivi, lungo la strada statale 724 “Tangenziale Nord di Modena e diramazione per Sassuolo” sarà istituito un restringimento di carreggiata, in tratti saltuari dal km 0,000 al km 19,200 in direzione entrambe le direzioni, in provincia di Modena.

Le limitazioni sono necessarie per consentire i lavori di ripristino delle barriere stradali.

Per gli stessi lavori, con le identiche modalità e tempistiche, lungo la statale 724 dir “Tangenziale Sud di Modena” sarà attivo il restringimento di carreggiata in entrambe le direzioni in tratti saltuari dal km 0,000 al km 5,080, in provincia di Modena.

Anas raccomanda prudenza nella guida e ricorda che l`evoluzione della situazione del traffico in tempo reale è consultabile sul sito web www.stradeanas.it oppure su tutti gli smartphone e i tablet, grazie all`applicazione “VAI” di Anas, disponibile gratuitamente in `App store` e in `Play store`.

Inoltre si ricorda che il servizio clienti `Pronto Anas` è raggiungibile chiamando il numero verde, gratuito, 800 841 148.