Due incontri dedicati alla promozione della Legalità e al Rapporto Criminalità in Italia e nel territorio ferrarese

Martedì 25 ottobre alle 17 e alle 20.30 nella Sala dell’Arengo (Palazzo Municipale di Ferrara)

locandina-festa-della-legalitaFERRARA – Questo il programma di martedì 25 ottobre nell’ambito della Festa della Legalità e della Responsabilità organizzata dal Comune di Ferrara in collaborazione con l’Università, Libera, Arci e altre associazioni del territorio.

Martedì 25 ottobre alle 17 nella Sala Arengo della residenza Municipale Chiara Sapigni (assessora ai Servizi alla Persona, Politiche Familiari del Comune di Ferrara e referente provinciale di Avviso Pubblico), Massimo Mezzetti (assessore alla Cultura, Politiche giovanili e Legalità della Regione Emilia Romagna), Gian Guido Nobili (responsabile Area Sicurezza Urbana e Legalità Regione Emilia Romagna), ed Elena Buccoliero (direttrice della Fondazione emiliano-romagnola per le vittime dei reati) dialogheranno sul tema “Una Regione per la Legalità. Il nuovo Testo Unico e la Fondazione per le vittime dei reati”. Durante l’incontro dedicato alla presentazione del nuovo “Testo Unico per la promozione della Legalità e per la valorizzazione della cittadinanza e dell’economia responsabili” verrà proiettato il video “Noi parti offese. La solidarietà va in scena” sull’attività della Fondazione E-R per le vittime dei reati e verrà consegnato il Premio “Cittadino Responsabile” 2016.

Seguirà, sempre il 25 ottobre nella Sala dell’Arengo Arengo, alle 20.30 un incontro di presentazione sul tema della “Criminalità: analisi ed evoluzione in Italia e nel territorio ferrarese”. Interverranno il responsabile Area Sicurezza Urbana e Legalità Regione Emilia Romagna Gian Guido Nobili, il dirigente della Squadra Mobile e Vice Questore Aggiunto Andrea Crucianelli e l’assessore ai Lavori Pubblici, Mobilità, Sicurezza Urbana e Protezione Civile Aldo Modonesi. Nel corso dell’incontro, coordinato da Alessandro Zangara – responsabile dell’Ufficio Stampa del Comune – verrà illustrato l’andamento della delittuosità a livello nazionale e locale. In particolare, Nobili presenterà il Rapporto di ricerca “La criminalità in Italia. Tendenza evoluzione e caratteristiche di alcuni fenomeni criminosi” a cura del Forum Italiano per la Sicurezza Urbana, mentre Crucianelli fornirà dati e analisi in merito all'”Evoluzione dei fenomeni criminosi nella provincia di Ferrara”. L’appuntamento è a partecipazione libera e gratuita e vengono riconosciuti i crediti formativi agli iscritti all’Ordine dei Giornalisti (iscrizioni su piattaforma Sigef).