Doppio appuntamento con la danza a Sasso Marconi

Due serate dedicate alla danza con esibizione delle scuole locali e un evento dedicato ai migliori coreografi emergenti.  Giovedì 22 Giugno: estratti dei saggi di fine anno delle scuole “Endas Ensemble” e “Studio Danza Ensemble”. Venerdì 23: ARTonSPOT / A Choreographic Sharing, serata dedicata agli autori emergenti della danza italiana

Provincia di BolognaSASSO MARCONI (BO) – Danza alla ribalta per due serate a Sasso Marconi. Il 22 e 23 giugno, l’arena estiva della Piazzetta del Teatro ospiterà infatti due eventi che avranno come protagonisti rispettivamente gli allievi delle scuole locali e i migliori autori emergenti del panorama nazionale.

Si comincia giovedì 22 giugno con l’esibizione degli allievi delle scuole Endas Ensemble “Gloria Barbieri” di Sasso Marconi e “Studio Danza Ensemble” di Bologna. I giovani danzatori eseguiranno coreografie tratte dai saggi di fine anno accademico, intitolati “Ricordi.. omaggio a Gloria Barbieri” e “Musica Maestro”, con coreografie di Marika Mazzetti, Silvia Baioni, Cristian Fara e Caterina Campagna.

L’evento fa parte della rassegna estiva di danza, promossa da Endas Ensemble con il patrocinio del Comune di Sasso Marconi.

Venerdì 23 giugno la città di Sasso Marconi ospiterà invece la prima edizione di ARTonSPOT/A Choreographic, evento ideato da Valerio Longo (danzatore “Aterballetto” e coreografo internazionale) e dedicato agli autori emergenti della danza italiana. Nell’occasione, 15 autori di danza moderna e contemporanea presenteranno al pubblico e agli operatori del settore le loro coreografie: progetti frutto di un accurato lavoro di ricerca e sperimentazione. Per questi giovani artisti, impegnati nella ricerca e nella definizione di un proprio linguaggio coreografico, ARTonSPOT rappresenta dunque una nuova e qualificata occasione di incontro, condivisione e scambio creativo.

Inizio spettacoli: ore 21.30 c/o la Piazzetta del Teatro del capoluogo – Ingresso gratuito-

ARTonSPOT | A Choreographic Sharing

A Sasso Marconi, una serata dedicata agli autori emergenti della danza italiana.

La città di Sasso Marconi (BO) ospita, il 23 giugno 2017, la prima edizione di ARTonSPOT | A Choreographic Sharing, una serata dedicata agli autori emergenti della danza italiana. Progetto ideato da Valerio Longo, danzatore Aterballetto e coreografo internazionale, ARTonSPOT nasce dal desiderio di mostrare al pubblico gli esiti coreografici di una generazione di artisti in formazione, fornendo loro non solo un palcoscenico, ma anche e soprattutto un’opportunità di incontro e scambio creativo con gli spettatori, gli interpreti e gli operatori del settore.

Per l’occasione, la direzione artistica dell’evento ha selezionato un gruppo di autori di danza moderna e contemporanea, provenienti da percorsi formativi differenti, ma accomunati dall’istinto per la ricerca e la sperimentazione coreografica. Tra loro, alcuni dei partecipanti al recente percorso di qualificazione in composizione Choreographic Dance (promosso da Fondazione Teatro Regio di Parma e Fondazione Nazionale della Danza – Compagnia Aterballetto) e gli artisti emergenti sulla scena italiana nell’ambito della creazione e della formazione.

Nel nome dell’evento, un duplice obiettivo: quello di mostrare l’arte del presente, offrendo agli artisti un luogo in cui esprimersi e un’occasione per incontrarsi; e quello di ‘puntare’ sull’arte, su quella nascosta e silenziosa che ancora non conosciamo e che già parla del futuro.

“ARTonSPOT nasce dall’esigenza di dare l’opportunità ai giovani che ricercano un proprio linguaggio coreografico di condividere idee a favore della comune crescita artistica – sottolinea Valerio Longo – e di esprimere la propria ricerca e creatività, non con finalità di competizione ma di scambio e formazione; non è un caso che tra i selezionati ci siano anche dei coreografi già attivi nell’ambito dell’insegnamento con progetti specifici dedicati ai giovani. Il teatro è un’arte viva, fatta di persone che lavorano, che si incontrano e creano insieme per dar vita all’armonia, all’emozione della danza. Il mio desiderio è rendere visibile sul palcoscenico di ARTonSPOT questo lavoro ‘umano’, affinché gli artisti possano dichiarare apertamente il proprio messaggio e gettare il seme di una ricerca pronta a fiorire”.

Ecco dunque i nomi dei partecipanti alla prima edizione di ARTonSPOT: Giovanfrancesco Giannini e Annalì Rainoldi, Carlo Massari (C&C Company), Elisa Pagani (DNA), Nicolò Abbattista (Lost Movement), Andrea Zardi, Angelo Egarese (Kinesisdanza), Claudia Bosco (REC-Company), Maria Cristina Bernardi/MCB Dance Academy (creazione di Saul Daniele Ardillo/danzatore Aterballetto e coreografo per il gruppo MCB Dance Academy), Eugenia Coscarella, Carlotta Sossella, Annarita Pozzessere, Tommaso Monza, Luna Ronchi/Dance Studio Company (creazione di Giovanni Napoli/danzatore MM Company e coreografo).

L’appuntamento con ARTonSPOT è per venerdì 23 giugno 2017, alle ore 21.30, presso il Teatro della Piazzetta in via del Mercato, 13.

ARTonSPOT | A Choreographic Sharing
23 giugno 2017, ore 21.30
Teatro della Piazzetta di Sasso Marconi
Ideazione e supervisione artistica Valerio Longo
Direzione organizzativa Marika Mazzetti
Coordinamento artistico Lorenza Paniccià