Continua la rassegna “Riusciranno i nostri eroi” con la proiezione di “A Ciambra” di Jonas Carpignano

Martedì 5 dicembre, ore 21, appuntamento al  Cinema San Biagio

A CiambraCESENA – Continuano gli appuntamenti della rassegna “Riusciranno i nostri eroi”, promossa da Fice Emilia-Romagna (Federazione italiana cinema d’essai) per riportare in sala il miglior cinema italiano della stagione, troppo spesso svilito da una distribuzione miope. La rassegna rientra nella programmazione di Cesena Cinema.

Martedì 5 dicembre alle 21.00 al Cinema San Biagio appuntamento con la proiezione di “A Ciambra”, un lungometraggio di Jonas Carpignano.

La storia di “A Ciambra” si ispira a un corto omonimo del 2014 ed è ambientato a La Ciambra, un quartiere di Gioia Tauro abitato da una comunità rom che, come spiega il regista, è “un luogo imprevedibile e ingovernabile dove tutto ciò che può succedere succede almeno dieci o quindici volte al giorno”.

Il lungometraggio si lascia influenzare dalle biografie dei suoi protagonisti (il giovane Pio Amato e la sua famiglia) e offre uno sguardo autentico su un territorio segnato dalla povertà, dalla criminalità e dalla convivenza tra rom, italiani e immigrati africani.

Il produttore esecutivo Martin Scorsese lo definisce “Un film bello e commovente. Entra così intimamente nel mondo dei suoi personaggi che hai la sensazione di vivere con loro”.

Biglietto di ingresso 5 Euro, ridotto 3 Euro.

Il prossimo appuntamento della rassegna è in programma per giovedì 14 dicembre al San Biagio, con la proiezione di “Nico, 1988” di Susanna Nicchiarelli.

“Riusciranno i nostri eroi” è parte del progetto di Agis Emilia-Romagna (Associazione generale italiana dello spettacolo).