Categorie: EventiForli Cesena

Cesena: gran finale per “Estate Attivi 2017”

Consegnati gli attestati ai 409 ragazzi partecipanti

CESENA – Cerimonia conclusiva, con la consegna degli attestati ai 409 partecipanti, per “Estate attivi 2017”, l’iniziativa organizzata dall’Assessorato Lavoro, Giovani, Imprese e Sviluppo del Territorio del Comune di Cesena per promuovere l’impegno civile volontario fra i ragazzi dai 16 ai 18 anni.

La manifestazione si è svolta nella mattinata di lunedì 11 settembre nella cornice del Foro Annonario, alla presenza del Sindaco di Cesena Paolo Lucchi.

Con loro anche molti dei rappresentanti dei 41 fra enti e associazioni che durante i mesi estivi hanno coinvolto i giovani volontari in 42 progetti per un totale di 619 posti messi a disposizione.

Varia la tipologia di impegno richiesta, specialmente negli ambiti sociale, educativo, culturale e ambientale.

“Quattrocentonove volte grazie a tutti i ragazzi che hanno partecipato al progetto – dichiarano con soddisfazione il Sindaco Paolo Lucchi e l’Assessore alle Politiche giovanili Lorenzo Zammarchi – Con il loro impegno hanno dimostrato come Estate Attivi rappresenti un’esperienza di valore per la città, per gli enti coinvolti e per gli stessi ragazzi che hanno in questo modo l’opportunità di crescere e rendersi utili, sfatando finalmente il mito che li definisce ‘generazione smartphone’.

Nel 2017 sono stati 409 i ragazzi che hanno partecipato al progetto, di cui il 40% maschi (164 ragazzi) e 60% femmine (245 ragazze). Di loro, in 373 hanno svolto turni da due settimane, mentre 36 ragazzi hanno svolto turni da quattro settimane. Ma quel che più ci preme sottolineare è la soddisfazione dei protagonisti. Nei questionari compilati dai ragazzi al termine del loro impegno, nella quasi totalità dei casi, l’esperienza è risultata molto positiva: i ragazzi hanno valutato con ottime recensioni le attività svolte, si sono sentiti bene accolti e hanno giudicato l’esperienza utile per la loro crescita.

La stragrande maggioranza (precisamente l’87%) si dichiara pronta a impegnarsi anche il prossimo anno e a farlo anche in enti diversi da quello con cui hanno collaborato quest’estate. E il restante 13% non esclude il bis, ma specifica di volerlo fare nello stesso ente con cui ha già lavorato. Da sottolineare, inoltre, che gli enti partecipanti promuovono a pieni voti “Estate Attivi” e il 100% di loro ha già espresso l’intenzione di voler aderire al progetto anche l’anno prossimo”.

Con Estate Attivi è stato chiesto ai ragazzi dai 16 ai 18 anni un periodo di impegno di 14 oppure 28 giorni, per un massimo di 25 ore settimanali, all’interno di associazioni di volontariato impegnate in vari settori, come l’animazione nei centri estivi, il servizio agli anziani e ai disabili, ma anche in attività di carattere ambientale e culturale.

In cambio del loro impegno, i ragazzi hanno ricevuto un buono-libro valido per l’acquisto di materiale scolastico nelle librerie di Cesena che hanno aderito all’iniziativa.

Articoli recenti

Rimini: appuntamento con “I Maestri e il Tempo”, alla (ri)scoperta di Centino

Alessandro Giovanardi svelerà la delicata arte di Centino, pittore fiabesco di leggende sacre. Colui che fu definito il Francisco de…

1 minuto passati

Cesena: Roberta Ioli alla Biblioteca Malatestiana con “Il felice inganno”

"Il felice inganno" della letteratura greca svelato dalla studiosa di filosofia antica Roberta Ioli. L’incontro è l’ultimo appuntamento della rassegna…

22 minuti passati

25 maggio: Derek Brown in concerto per festival Crossroads

BAGNOCAVALLO (RA) - Tra le proposte più originali dell’edizione 2018 di Crossroads, il festival itinerante organizzato da Jazz Network e…

11 ore passati

Bando per richieste di concessione per l’utilizzo degli impianti natatori comunali stagione 2018/2019

PARMA -  Il settore Sport del Comune di Parma raccoglie tramite bando le richieste di concessione annuale e temporanee per…

11 ore passati

La Polizia municipale festeggia il 158° anniversario

Venerdì 25 maggio schieramento del Corpo e conferimento dei riconoscimenti agli agenti. Parteciperanno il sindaco, le autorità e gli studenti…

11 ore passati

L’Orogel Stadium sotto i ferri per prepararsi agli Europei 2019 under 21

Avviato l’intervento a cura del Comune per adeguare l’impianto alle normative Uefa CESENA - Archiviata venerdì scorso l’ultima partita del…

11 ore passati
L'Opinionista © 2008 - 2018 - Emilia Romagna News 24 supplemento a L'Opinionista Giornale Online
reg. tribunale Pescara n.08/2008 - iscrizione al ROC n°17982 - P.iva 01873660680
Contatti - RSS - Cookie

SOCIAL: Facebook - Twitter - Google Plus - Pinterest

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice