Attorno alla Cattedrale – Ferrara

Dal 9 giugno al 9 luglio conferenze e viAttorno alla cattedrale - Ferrarasite guidate tra l’abside e il campanile. Quattro appuntamenti per conoscere alcune delle secolari vicende del Duomo estense

FERRARA – Il Capitolo della Cattedrale, in collaborazione con l’Ufficio per l’arte sacra e i beni culturali della diocesi, il Comune di Ferrara e il Museo della Cattedrale, organizza per l’estate 2016 la prima edizione di ‘Attorno alla Cattedrale’, una serie di occasioni di approfondimento culturale che si pongono il duplice obiettivo di promuovere la riscoperta di luoghi ricchi di storia e di commemorare il quinto centenario della morte di Biagio Rossetti (1447 circa – 1516). Conferenze, incontri culturali e visite guidate a luoghi solitamente poco visitati: è questo il programma di ‘Attorno alla Cattedrale’ per un’estate diversa all’insegna della bellezza e della cultura.

Il primo appuntamento è costituito dal ciclo di conferenze ‘Una piazza per Alberti e Rossetti’, tre conferenze ambientate nella suggestiva cornice, esterna e interna, dell’Abside semicircolare della Cattedrale. In questa occasione, la figura del grande architetto ducale e creatore della Ferrara moderna Biagio Rossetti verrà accostato a Leon Battista Alberti, architetto e umanista, tra le figure più affascinanti e rilevanti del Rinascimento.

Si parte giovedì 9 giugno alle 21, con Giovanni Sassu e Francesco Scafuri con la conferenza, L’abside della Cattedrale prima e dopo Rossetti. Dopo il fortunato ciclo di conferenze sui luoghi sacri della città, i due storici tornano insieme per raccontare la riedificazione di quell’area fondamentale del Duomo dagli studiosi attribuita proprio al grande architetto ducale Biagio Rossetti.

Giovedì 16 giugno alle 21, tocca all’arch. Benedetta Caglioti illustrare Il Campanile della Cattedrale di Ferrara: storia e restauri un viaggio affascinante attorno ad un capolavoro incompiuto normalmente riferito all’Alberti. Al termine della conferenza, verrà data l’opportunità ai partecipanti di visitare il Museo della Cattedrale accompagnati da Giovanni Sassu, conservatore del museo.

Il ciclo si conclude sabato 9 luglio alle 16 e alle 19: un doppio incontro con padre Andrea Dall’Asta SJ, direttore del Museo San Fedele di Milano e della Raccolta Lercaro di Bologna, dal titolo ‘Dalla facciata al catino absidale di Bastianino: un percorso’. Lo studioso gesuita guiderà i partecipanti al confronto tra due diverse iconografie del Giudizio Universale: quella duecentesca della facciata e quella cinquecentesca di Bastianino nel catino absidale.

Per le prime due conferenze l’ingresso è da piazza Trento-Trieste, lato sinistro del Campanile, per la terza invece da via degli Adelardi 2.
In caso di maltempo, le conferenze si svolgeranno nella Sala del Sinodo in Palazzo Arcivescovile.

Altro imperdibile appuntamento, è fissato per il 18 giugno alle 17.30 con la visita guidata a cura dell’ arch. Benedetta Caglioti al Campanile della Cattedrale. Al gruppo di partecipanti, fissato in un massimo di 15-20 persone, verrà data l’opportunità irripetibile di visitarne l’interno della struttura.