20-21 novembre: workshop internazionale “Opposing Europe? Antieuropeismo, euroscetticismo, populismo e democrazia radicale”

L’evento è organizzato dal Centro Studi in Affari Europei e Internazionali – CSEIA dell’Ateneo

uniparmaPARMA – Lunedì 20 e martedì 21 novembre si svolgerà nell’Aula Magna del Palazzo Centrale dell’Ateneo il workshop internazionale Opposing Europe? Antieuropeismo, euroscetticismo, populismo e democrazia radicale, organizzato dal Centro Studi in Affari Europei e Internazionali – CSEIA dell’Ateneo nel quadro del suo Asse di ricerca “Politica europea e internazionale: l’Europa nel mondo che cambia”.

Il workshop sarà aperto alle ore 15 di lunedì 20 dai saluti del Pro Rettore vicario dell’Ateneo Paolo Martelli e della Presidente del CSEIA Laura Pineschi, e a seguire interverrà Carlo Galli, deputato e docente di Storia delle dottrine politiche all’Università di Bologna, sul tema L’Europa tra imperi, Stati, comunità. Contraddizioni dell’Unione.

L’incontro continuerà nel pomeriggio e nel giorno successivo con tre Panel (Sessant’anni di euroscetticismo. Le critiche all’Europa nella storia dell’integrazione, Populismo, antieuropeismo. Politica, conflitto e democrazia e Un’Unione da ripensare. Crisi e nuove prospettive europeiste) presieduti rispettivamente dai docenti dell’Ateneo Laura Pineschi, Emanuele Castelli e Matteo Truffelli.