Terza età, giovedì 21 aprile gita fuori porta a Bergamo

13

Palazzo Mercanti_500PIACENZA – Prosegue, sull’onda del successo delle precedenti iniziative, la serie di gite per la terza età organizzate dall’ufficio Attività socio-ricreative del Comune di Piacenza. Il nuovo appuntamento è in programma per giovedì 21 aprile, mentre la meta prevista è l’antica e caratteristica città di Bergamo. La visita sarà interamente dedicata alla parte della città costruita sulle colline, Bergamo alta, che con la possente cinta muraria del ‘500 – dal luglio 2017 patrimonio mondiale Unesco – offre ai visitatori incantevoli scorci medievali e rinascimentali. La presenza per l’intera giornata di guide turistiche permetterà ai partecipanti di addentrarsi per le strette vie medievali, raccogliendo le testimonianze storiche degli uomini che vi hanno vissuto, e di ammirare e comprendere nei dettagli i gioielli architettonici che la compongono. Come recentemente sottolineato dall’assessore ai Servizi sociali Federica Sgorbati, questa iniziativa, come le precedenti, vuole essere un prezioso momento di socializzazione e svago organizzato per essere accessibile e fruibile dal più ampio numero possibile di anziani della nostra città. Per poter partecipare è necessario iscriversi, al costo di 15 euro, esclusivamente telefonando all’ufficio Attività socio-ricreative ai numeri 0523 492724 e 492743, a cui rivolgersi anche per ulteriori informazioni, negli orari di apertura (da lunedì a venerdì, dalle 08.30 alle 12.30). Sarà possibile iscriversi a partire da venerdì 15 aprile fino ad esaurimento posti; al momento dell’iscrizione verrà concordato un appuntamento per il versamento anticipato della quota. Come di consueto, l’iniziativa è riservata ai residenti del Comune di Piacenza e verrà organizzata nel rispetto delle normative anticovid. Per accedere al pullman sarà necessario indossare la mascherina Ffp2 e presentare il Greenpass base, mentre per le visite sarà sufficiente indossare la mascherina chirurgica.