Nuove modalità di ingresso a Luna Farm

17
LunaFarmlow

Da novembre accessi al parco di divertimenti solo con biglietto dedicato

BOLOGNA – Dal 1° Novembre 2022 il biglietto per Luna Farm, il parco di divertimenti di Bologna a tema contadino, dedicato soprattutto alle famiglie, si potrà acquistare esclusivamente presso le casse presenti al parco o tramite il sito, all’indirizzo https://lunafarm.it. L’accesso al Luna Farm sarà quindi indipendente e non prevede alcun obbligo di acquistare anche il biglietto di ingresso a Fico Eataly World. L’accesso al parco di divertimenti sarà consentito solo a coloro che avranno acquistato il biglietto con queste modalità e non sarà più possibile comprare il biglietto congiunto con l’ingresso a Fico Eataly World.

Per tutti coloro che avessero già acquistato la combo Luna Farm – Fico, prima del giorno 1 novembre 2022, sarà possibile utilizzarlo entro e non oltre il giorno 15 gennaio 2023.

Luna Farm mette a disposizione di tutti i suoi visitatori, oltre al consueto parcheggio P2, anche il parcheggio ‘Peperoncino’ antistante l’ingresso principale del parco, anch’esso in forma gratuita.

Il parco divertimenti di Bologna a tema contadino più amato dalle famiglie italiane, con accessibilità facilitata per essere inclusivo e accogliere anche le persone con disabilità, è pronto a ricevere i suoi visitatori con la promessa di regalare esperienze memorabili per vivere il divertimento con spensieratezza e arricchimento, nella fattoria più speciale d’Italia. Con il contadino Gianni e tutti i suoi amici animali, al coperto, in una situazione godibile con qualsiasi condizione metereologica, i visitatori potranno divertirsi con giostre e attrazioni adatte a grandi, piccoli e piccolissimi: ruote, autoscontri, montagne russe dolci e magici mulini.

Luna Farm, nato come un parco cittadino, sta entrando lentamente in tutte le case italiane. Grazie alle collaborazioni con Youtuber molto importanti come Famiglia Gbr e Lucilla, con la quale è già prevista una programmazione ogni ultimo sabato del mese per tutto il 2023, il parco attira visitatori dalla Sicilia al nord Italia. Tutto questo sta trasformando il parco in un luogo di destinazione.

Tutti i bambini e le loro famiglie riporteranno a casa ricordi indimenticabili di avventure divertenti, emozionanti ed istruttive, totalmente inserite in una cornice magica e suggestiva.