Imbrattata targa Norma Cossetto

20

Caliandro (PD): “Azione vergognosa, condanna senza sconti”

emilia-romagna-news-24BOLOGNA – “L’imbrattamento, stanotte, della targa intitolata a ‘Norma Cossetto, vittima delle foibe’ nel giardino di via Guelfa, a Bologna, è un’azione vergognosa e da condannare senza sconti”. Così il consigliere regionale del Pd, Stefano Caliandro.

“Ci opporremo sempre con forza – scandisce – a qualsiasi atto di violenza che abbia come obiettivo quello di cancellare la memoria e offendere le vittime di persecuzione”.