Consiglio comunale, approvate due delibere

6

BOLOGNA – Durante la seduta di oggi, ancora in corso, il Consiglio comunale ha approvato due delibere.

La prima delibera riguarda integrazioni e modifiche alla convenzione di segreteria tra Comune e Città metropolitana di Bologna, ed è stata approvata con 25 voti favorevoli (Sindaco, Partito democratico, Coalizione civica, Lepore Sindaco, Anche tu conti, Movimento 5 stelle, verdi) e 10 astenuti (Fratelli d’Italia, Lega Salvini premier, Bologna ci piace, Forza Italia). Stesso esito per l’immediata esecutività della delibera.

La seconda delibera riguarda l’integrazione dell’accordo metropolitano 2020-2024 per la realizzazione di attività e interventi di accoglienza, ascolto e ospitalità per donne maltrattate o che hanno subito violenza. La delibera è stata approvata con 25 voti favorevoli (Sindaco, Partito democratico, Coalizione civica, Lepore Sindaco, Anche tu conti, Movimento 5 stelle, verdi) e 11 astenuti (Fratelli d’Italia, Lega Salvini premier, Bologna ci piace, Forza Italia). La sua immediata esecutività è stata approvata con 24 voti favorevoli (Sindaco, Partito democratico, Coalizione civica, Lepore Sindaco, Anche tu conti, Movimento 5 stelle, verdi) e 11 astenuti (Fratelli d’Italia, Lega Salvini premier, Bologna ci piace, Forza Italia).