Consiglio comunale, approvata la delibera sul Passante di nuova generazione

5

Sì anche a un ordine del giorno collegato su osservatorio ambientale per la fase 2 e Sistema ferroviario metropolitano

BOLOGNA – Dopo una lunga maratona, all’1.15, il Consiglio comunale ha approvato la delibera sul Passante di nuova generazione. La delibera è stata approvata con 25 voti favorevoli (Sindaco, Partito Democratico, Coalizione civica, Movimento 5 stelle, Lepore Sindaco, Anche tu conti) e 12 contrari (Fratelli d’Italia, Lega Bologna Salvini premier, Bologna ci piace, Forza Italia, Verdi). L’immediata esecutività della delibera è stata approvata con 25 voti favorevoli (Sindaco, Partito Democratico, Coalizione civica, Movimento 5 stelle, Lepore Sindaco, Anche tu conti), 11 contrari (Fratelli d’Italia, Lega Bologna Salvini premier, Bologna ci piace, Forza Italia) e 1 astenuto (Verdi).

Il Consiglio ha approvato anche un ordine del giorno collegato alla delibera, che prevede l’istituzione di un osservatorio ambientale indipendente per la Fase 2 del progetto e l’impegno al completamento del Servizio Ferroviario Metropolitano. L’ordine del giorno, presentato e firmato dai gruppi consiliari Partito Democratico, Coalizione civica, Movimento 5 stelle, Lepore sindaco, Anche tu conti, è stato approvato con 25 voti favorevoli (Sindaco, Partito Democratico, Coalizione civica, Movimento 5 stelle, Lepore Sindaco, Anche tu conti), 11 contrari (Fratelli d’Italia, Lega Bologna Salvini premier, Bologna ci piace, Forza Italia) e 1 non voto (Verdi).