Bologna Marathon, un evento atteso da un quarto di secolo

3

BOLOGNA – Ci sono voluti 25 anni per riportare la maratona a Bologna, città che costituisce uno dei luoghi storici della specialità nel nostro Paese. È stato un lavoro lungo e difficile, che la pandemia ha ulteriormente rallentato, ma ormai ci siamo: il 31 ottobre la “Dotta” tornerà a essere solcata dagli appassionati della corsa a piedi, che troveranno non solo i 42,195 km, ma anche la 30 Km dei Portici e i 6 km non competitivi della Bologna City Run, appuntamento per tutti nel centro città che si svolgerà durante lo sviluppo delle gare agonistiche, per un vero e proprio festival del podismo.

L’avvicinamento è stato cadenzato da varie tappe, ultima la Bologna Marathon in Trail d’inizio ottobre che ha testimoniato una volta di più come in città la voglia di un grande evento di corsa a piedi sia enorme e il prossimo 31 ottobre saranno tantissimi coloro che vorranno scoprire la città. Questo principio è alla base della manifestazione: gli organizzatori hanno posto una particolare attenzione nel disegno del tracciato includendo in esso un passaggio in tutti e sei i quartieri della città. Non potranno mancare i Giardini Margherita con i loro viali alberati, ma neanche il centro storico con alcuni tratti con la caratteristica pavimentazione lastricata e i portici a fare da contorno al corridoio di gara. Un tracciato suggestivo, forse non velocissimo (da considerare i 247 metri di dislivello positivo) ma certamente tra quelli che non si potranno dimenticare. Chi colleziona maratone completate non potrà non esserci…

Sede di tutti i necessari servizi pregara sarà il PalaDozza, “prelevato” al basket in questa speciale occasione e in una posizione ideale, considerando che la partenza delle varie prove verrà data dalla contigua Via Indipendenza, da dove verrà dato il via alle ore 9.30 per le varie prove previste. Le iscrizioni sono ancora aperte, al costo di 55 euro per la maratona e 40 euro per la 30 Km, con termine improrogabile il 20 ottobre. Fino al 16 ottobre gli iscritti avranno il loro nome impresso sul numero.

In un momento di progressiva transizione verso la piena normalità sanitaria, anche la Bologna Marathon si svolgerà nel rispetto dei protocolli ancora in vigore, ma questo non inciderà sul grande spettacolo che la città si appresta a vivere, per riassaporare un evento atteso da troppo tempo.

Per informazioni: Bologna Sport Marathon Ssd, www. https://www.bolognamarathon.run/