Welcome Night, La Festa delle matricole dell’Università di Parma

Venerdì 14 ottobre, al Campus Universitario a partire dalle 19 fino alle 2

PARMA – Sei pronto per rompere il ghiaccio e crearti una cerchia di amici all’università? L’Ateneo di Parma ti propone una festa dedicata alle matricole.

La partecipazione all’evento previsto per venerdì 14 ottobre, al Campus Universitario a partire dalle 19 fino alle 2 è libera, gratuita e aperta anche a tutti gli studenti dell’Università.

Musica dal vivo, punti di ristoro, eventi sociali e divertimento assicurato; Questi gli ingredienti fondamentali della .

L’appuntamento, assolutamente imperdibile, prevede un folto programma:

A partire dalle ore 19.00 e sino alle ore 02.00 (entrata dal Centro S. Elisabetta PAD. 13):

· RadiorEvolution – Musica e intrattenimento con la radio dell’Università di Parma.

· L’Edera – Un progetto musicale di Alberto e Giancarlo Manco (salentini, classe ’95 e ’91).

· Altre di B – Quintetto di Bologna che prende il nome dalla vecchia schedina del Totocalcio. Hanno vinto un numero sterminato di concorsi, hanno suonato in America, all’Ypsigrock e allo Sziget, hanno condiviso il palco con chiunque, dai Marta Sui Tubi a Patti Pravo, da Stephen Malkmus a Of Montreal.

· Willie Peyote – Rapper emergente nella scena nazionale. Classe 1985, considerato una delle migliori “penne” della scena hip hop italiana.

· DJ Set con DJ Marco Pipitone – Collabora attualmente, con “La Gazzetta di Parma” e “Il Fatto Quotidiano” per il quale cura la rubrica “9 canzoni 9 di Marco Pipitone”.

Dalle ore 19 alle ore 20.30, presso l’Auditorium del Campus Universitario, si terrà l’incontro I 60 minuti di felicità con Richard Romagnoli, ambasciatore nel mondo di Laughter Yoga. Specializzato nella Laughter Therapy e nella metodologia della Risata Incondizionata, Romagnoli è life coach di numerosi artisti e celebrities dello spettacolo, della moda e di molti imprenditori. Per partecipare all’incontro occorre registrarsi: http://www.eventbrite.com/e/registrazione-i-60-minuti-di-felicita-26917065668?aff=uocunipr

Inoltre sarà presente anche l’Unità di Strada dell’AUSL che da anni lavora nel “mondo della notte” per prevenire o ridurre il rischio collegato all’uso di droga e alcol e garantire così un divertimento sicuro.

L’équipe dei professionisti sarà al Campus con il camper, facilmente riconoscibile, per fornire materiale informativo su temi come la gestione dell’affettività, la sessualità, la guida sicura e l’uso di sostanze e distribuire presidi sanitari (profilattici). Attivo anche lo spazio chill-out, dove i ragazzi potranno sedersi e sdraiarsi, bere acqua e mangiare uno snack per il recupero delle condizioni necessarie a rimettersi alla guida.

Infine, sarà a disposizione l’etilometro professionale per la misurazione dell’alcolemia.

Per la Welcome Night sarà disponibile un servizio gratuito di trasporto organizzato dall’Università:

· •dalle ore 18 alle 2 un servizio di navetta collegherà Piazza Garibaldi al Campus Universitario (Centro S. Elisabetta);

· •dalle ore 21 alle ore 2 un servizio di navetta collegherà il parcheggio Sud di via Langhirano (vicino alla rotonda del Campus) al Campus Universitario (Centro S. Elisabetta);

· •per gli studenti con disabilità verrà fornito un pulmino ad hoc dal Servizio Le Eli-Che dell’Ateneo, per informazioni 0521 903572 – dis-abile@unipr.it.

La “Welcome Night” dell’Università ha il patrocinio del Comune di Parma;

I concerti sono realizzati con la collaborazione artistica del Circolo Arci MU.

Segui l’evento su Facebook https://www.facebook.com/events/312049725825787/