Vittorio Gassman mattatore in “Kean, genio e sregolatezza”

Lunedì 25 luglio, ore 21.30 in Piazza Amendola a Cesena per la rassegna di cinema “Tra schermo e palcoscenico”

logo-comune-cesenaCESENA – La rassegna di cinema in piazza “Tra schermo e palcoscenico” prosegue lunedì 25 luglio, alle ore 21.30, in piazza Amendola con la proiezione di “Kean, genio e sregolatezza” (1956).

Tratto da una commedia di Alexandre Dumas padre, adattata nel 1953 da Jean-Paul Sartre, il film segna il debutto alla regia di Vittorio Gassman, che interpreta anche il ruolo del protagonista. Al centro della vicenda il grande attore inglese Edmund Kean, una delle figure mitiche del teatro di tutti i tempi. Un personaggio che Gassman amò particolarmente, riprende dolo più volte anche in teatro. Alla pellicola lavorò, come aiuto regista, il giovane Francesco Rosi.

Ingresso gratuito.