Villa Minozzo si mobilita per un territorio più pulito

Locandina giornata ecologicaSabato prossimo, 7 maggio, l’Amministrazione comunale promuove la seconda edizione della giornata ecologica che coinvolgerà associazioni, cittadini e i ragazzi della scuola media del capoluogo

VILLA MINOZZO (RE) – È prevista per il prossimo sabato 7 maggio la seconda edizione della giornata ecologica comunale che si svolgerà in contemporanea in diverse frazioni del territorio dove squadre di volontari si dedicheranno alla raccolta dei rifiuti abbandonati nell’ambiente. L’iniziativa è promossa dall’Assessorato Ambiente del Comune in collaborazione e con il sostegno di associazioni e realtà economiche locali, e vedrà la partecipazione attiva di assessori e consiglieri comunali.

Dalle prime ore della giornata e per tutta la mattinata i partecipanti, muniti di guanti, sacchi e pinze messi a disposizione da Iren Spa, puliranno le aree più critiche del comune e per l’occasione l’isola ecologica rimarrà aperta tutta la giornata. Chiunque ne abbia voglia è invitato a dare il proprio contributo, con l’avvertenza che i minori devono essere accompagnati da un adulto.
Il raduno è previsto per le ore 8.00 presso il parco pubblico del capoluogo e nelle aree centrali delle diverse frazioni coinvolte.

Al termine della raccolta verrà offerto un pranzo a tutti i partecipanti organizzato e gestito dalla locale sezione degli Alpini presso la loro sede (parco del capoluogo), grazie ai gentili contributi della ditta Coesa di Felina, dei forni Gaspari di Civago e Monte Cusna di Febbio, e dei supermercati Villa Discount e Sigma Monte Penna di Villa Minozzo.

“Anche quest’anno – comunica Lucia Manicardi, assessore all’ambiente a Villa Minozzo – dobbiamo ringraziare tutti i sostenitori e le associazioni locali che non hanno mancato di dare il loro prezioso supporto organizzativo: la Croce Verde, che sarà presente con alcuni mezzi per la raccolta dei sacchi e per dare assistenza durante l’iniziativa con proprio personale e con un’ambulanza attrezzata che stazionerà presso il parco del capoluogo, il gruppo degli Alpini e numerosi cacciatori dell’Atc4 Montagna”. Parteciperanno alla pulizia del territorio anche rappresentanti del coordinamento provinciale Protezione Civile di Reggio Emilia, Vigili del Fuoco, Guardie ecologiche volontarie, le associazioni locali Villacultura, Passi da Gigante, ASD Villa Minozzo, Polisportiva Cerrè Sologno, Associazione Turistica Santonio, e altre realtà aggregative attive nelle frazioni di Coriano, Minozzo, Morsiano, Deusi, Secchio, Asta, Febbio, Civago. Alcune frazioni, per questioni organizzative, hanno anticipato la pulizia allo scorso aprile, come Gova e Sologno, quest’ultima intenzionata comunque a replicare anche sabato mattina.

“Protagonisti significativi di questa iniziativa, oltre naturalmente ai cittadini – conclude la Manicardi – sono i ragazzi dell’Istituto comprensivo di Villa Minozzo che già l’anno passato hanno contribuito con grande energia ed entusiasmo a ripulire la zona del parco pubblico e le aree circostanti dai numerosi rifiuti. Le giornate ecologiche sono azioni concrete ma anche di forte carico simbolico: aiutano a capire che dobbiamo avere rispetto per l’ambiente in cui viviamo e di cui usufruiamo tutti i giorni e che ogni nostro gesto, anche se apparentemente insignificante, diventa fondamentale per poter vivere tutti in un ambiente più sano e più bello. Attraverso il coinvolgimento dei ragazzi auspichiamo di raggiungere anche i genitori perché l’alleanza educativa ente locale-scuola-famiglia diventi sempre più forte anche su un tema così importante di sensibilizzazione e partecipazione civica”.