Venerdì Piacentini, le limitazioni al traffico

comune-piacenzaPIACENZA – In concomitanza con le iniziative in programma per l’edizione 2017 dei Venerdì Piacentini – in calendario il 23 e 30 giugno, nonchè il 7, 14 e 21 luglio prossimi – sono previste alcune limitazioni al traffico per consentire lo svolgimento in sicurezza della manifestazione.

Nelle date in questione, dalle 19 all’una del mattino successivo, sarà vietato il transito ai mezzi con massa complessiva massima superiore ai 35 quintali all’interno della Zpru, zona di particolare rilevanza urbanistica delimitata, esternamente, dalle seguenti vie (percorribili senza restrizioni): via XXI Aprile, via Maculani (nel tratto non pedonale), viale Sant’Ambrogio, via La Primogenita, viale Patrioti, via IV Novembre, piazzale Genova e via XXIV Maggio.

Dalle ore 18 del venerdì sera, sino alle 4 del mattino successivo, sarà vietata la sosta con rimozione forzata in piazzetta Grida, via Daveri, piazza Borgo, corso Vittorio Emanuele (tra Stradone Farnese e via Palmerio, nel tratto di via San Siro tra via Santa Franca e via Giordani, in via Garibaldi, via Legnano, via San Donnino (tra l’omonima galleria e via Sopramuro), nonchè sul lato Nord della carreggiata in via Camicia. Contestualmente, sarà istituito il divieto di circolazione in piazza Borgo, via Daveri, piazza Duomo, piazza S. Antonino, via Tibini, via San Vincenzo (tra via San Siro e Stradone Farnese), via Garibaldi, corso Vittorio Emanuele (tra Stradone Farnese e via Palmerio), nel tratto di via San Siro tra via Santa Franca e via Giordani, in via Cavour (tra via Borghetto e piazza Cavalli), nel tratto di via Mazzini tra via S. Eufemia e piazza S. Margherita, nonchè in via Felice Frasi.

Dall’osservanza del divieto di circolazione sono esonerati unicamente i residenti e dimoranti nei tratti interessati, che avranno l’obbligo di percorrere l’itinerario più breve per raggiungere la propria abitazione, nonchè i velocipedi, i mezzi di soccorso e di polizia. Sarà in servizio personale di presidio al blocco del traffico, per consentire esclusivamente il passaggio dei mezzi di trasporto pubblico locale sino al termine dell’ultima corsa, ad eccezione dei tragitti lungo via Garibaldi e corso Vittorio Emanuele, che saranno deviati a partire dalle 18.