Venerdì 26 gennaio, alle 10.30, si ricordano, nel parco di via Bramante, i bambini ebrei di Parma deportati nel campo di sterminio di Auschwitz e mai più tornati

parma2020PARMA – Nell’ambito delle iniziative legate alla celebrazione del “Giorno della Memoria”, è in programma, venerdì 26 gennaio, alle 10.30, la cerimonia di commemorazione dei bambini ebrei parmigiani uccisi nel campo di sterminio di Auschwitz, appartenenti alle famiglie Bachi, Fano, Della Pergola, nel Parco a loro dedicato, in via Bramante.

Si tratta di un momento particolarmente toccante in ricordo dei bambini deportati nei campi di concentramento che non fecero più ritorno alle loro case.

Il ricordo della Shoah sarà rimarcato dalla presenza di alcune classi dell’Istituto Comprensivo Salvo d’Acquisto e dalla dirigente scolastica Nadia Malcisi.

Alla cerimonia parteciperanno i rappresentanti dell’Amministrazione Comunale, della Comunità Ebraica di Parma, dell’Istituto storico della resistenza ed i rappresentanti delle Associazioni Partigiane .