Venerdì 23 febbraio alle 18 inaugurazione ufficiale della Caffetteria del Castello Estense

caffetteriaSituata al primo piano, nel rivellino nord (ingresso dallo scalone), è ad entrata libera. Gestione rinnovata

FERRARA – Venerdì 23 febbraio 2018 alle 18 si inaugura ufficialmente la Caffetteria del Castello Estense.

La Caffetteria, già aperta da qualche giorno, riapre dopo un lungo periodo di inattività con una gestione rinnovata a carico del raggruppamento di imprese che si è aggiudicata la concessione dei Servizi Museali Aggiuntivi per il prossimo triennio.

La Caffetteria si trova al primo piano del Castello, nel rivellino nord (entrata dallo scalone), da cui è possibile ammirare il panorama della città da una angolazione straordinaria.

Va ricordato che la Caffetteria, il cui accesso è consentito anche dal percorso museale, è ad entrata libera, è aperta tutti i giorni negli orari di apertura del museo; mentre Il venerdì e il sabato l’apertura si prolunga fino alle 21.

Oltre ai turisti e ai visitatori, è sempre possibile quindi anche per i ferraresi prendere un caffè, pranzare o concedersi un aperitivo nella cornice storica più bella della città.

ll menù offre i piatti ricchi e gustosi della tradizione ferrarese con pasta fatta in casa, ma anche spuntini e insalatone fresche, adatte per un pranzo veloce. Il tutto accompagnato da una selezione di vini e completato da caffetteria e pasticceria artigianale.

La Caffetteria è disponibile anche come location prestigiosa per incontri conviviali o di lavoro.

Al taglio del nastro sarà presente il vicesindaco e assessore alla Cultura Massimo Maisto.