Venerdì 2 giugno, le celebrazioni ferraresi per il 71° anniversario della nascita della Repubblica

Festeggiamenti organizzati dalla Prefettura in collaborazione con il Comune di Ferrara. Apertura gratuita dei Musei civici

FERRARA – Venerdì 2 giugno si svolgeranno i festeggiamenti – organizzati dalla Prefettura di concerto con il Comune di Ferrara – per il 71° anniversario della fondazione della Repubblica, che si articoleranno secondo il seguente programma:

– ore 10 – Piazza Trento e Trieste – Alzabandiera;

– ore 10.05 – Deposizione della corona d’alloro del Prefetto della provincia di Ferrara al Monumento della Torre della Vittoria in piazza Trento Trieste, alla presenza delle Autorità provinciali e locali e delle Associazioni combattentistiche e d’arma.

A seguire, se le condizioni meteorologiche lo consentiranno, una squadra dei Vigili del Fuoco effettuerà l’imbandieramento della Torre della Vittoria.

Dopo l’esibizione dei Vigili del Fuoco in piazza Trento e Trieste seguirà un’esibizione delle Unità Cinofile dei Carabinieri di Bologna.

Sempre in piazza Trento e Trieste, nella mattinata, saranno presenti i rappresentati della Forze dell’Ordine e delle Forze Armate con un’esposizione di automezzi.

La cerimonia proseguirà in piazza Municipale (in caso di maltempo alla sala Estense) dove interverranno il Prefetto di Ferrara Michele Tortora – che leggerà il messaggio del Presidente della Repubblica – e il sindaco di Ferrara Tiziano Tagliani, affiancati da altri Sindaci della provincia e da autorità del territorio.

A seguire verranno consegnate le medaglie della Liberazione, le medaglie d’onore del Presidente della Repubblica agli ex internati di guerra nell’ultimo conflitto mondiale, nonché le Onorificenze al Merito della Repubblica Italiana.

Anche quest’anno, dopo l’Ammainabandiera prevista per le 17.45 (per l’Amministrazione comunale interverrà l’assessore Luca Vaccari), a partire dalle 18.30, si terrà un concerto gratuito aperto a tutta la cittadinanza in piazza Municipale (o in caso di maltempo alla sala Estense) nel corso del quale si esibiranno gruppi Jazz del Conservatorio “G. Frescobaldi”.

APERTURA GRATUITA DEI MUSEI CIVICI VENERDI’ 2 GIUGNO

Nel quadro dei progetti promossi dalla Prefettura e dai Comuni al fine di commemorare adeguatamente la ricorrenza del 2 giugno, sono stati organizzati momenti celebrativi che assicureranno il più ampio coinvolgimento popolare.

Tra questi si segnala l’iniziativa dell’Amministrazione Comunale di Ferrara che permetterà per l’intera giornata di venerdì 2 giugno l’ingresso gratuito ai seguenti Musei Civici cittadini e spazi espositivi:

– Castello Estense
– Palazzo Schifanoia e Civico Lapidario
– Palazzina di Marfisa d’Este
– Museo di Storia Naturale
– Museo del Risorgimento e della Resistenza
– Museo della Cattedrale

CONDIVIDI