Da venerdì 13 a domenica 15 ottobre a Chiesuola di Russi si celebra la Festa della Madonna e la Fira dal Balus

La Festa della Madonna a Chiesuola

ChiesuolaRUSSI (RA) – Dal 13 al 15 ottobre avrà luogo a Chiesuola  la tradizionale Festa della Madonna  e Fira dal Balus.

Il tema della mostra di quest’anno, allestita presso l’Asilo infantile Alfonso Bucchi, sarà quello del Presepe, con la sua storia (che inizia con San Francesco) e la riscoperta del significato profondo delle scene di cui si compone.

Evento centrale della sagra sarà poi il tradizionale “Pranzo del chiesuolano”, che offrirà anche quest’anno, domenica 15 ottobre alle ore 12, l’occasione per parenti, amici e conoscenti di ritrovarsi insieme alla stessa tavola.

La domenica di festa proseguirà nel pomeriggio dalle ore 14 con lo spettacolo musicale a cura del gruppo Club Maurys, l’apertura del consueto stand gastronomico con piadina, castagne e vin brulè e la pesca a premi pro Asilo.

PROGRAMMA

VENERDI’ 13 OTTOBRE

ore 19.30 – S. Messa in preparazione alla Festa della Madonna
ore 21.00 – Gara di Mah-Jong con ricchi premi

SABATO 14 OTTOBRE

ore 20.30 – Commedia dialettale a cura della Compagine di San Tomè di Forlì “I misteri della Signora Margherita” di Valerio Benvenuto

DOMENICA 15 OTTOBRE

ore 9.30 – S. Messa Solenne
ore 10.30 – Nordic Walking: trekking sull’argine del fiume Montone e passeggiata col Gruppo di cammino della Casa della Salute di Russi
ore 12.00 – “Pranzo del chiesuolano”
ore 14.00 – Spettacolo musicale di balli tipici romagnoli e fruste “S-ciucarèn” con il Club Maurys
ore 15.30 – Funzione liturgica e S. Benedizione

PER TUTTA LA DURATA DELLA FESTA

– Mostra all’Asilo: “La tradizione della nascita di Gesù in casa nostra”
– Stand con piadina e castagne
– Gioco del Zachegn
– Giochi per bambini
– Pesca di beneficienza
– Apertura “La nostra Cà”, anche per asporto, con pizza fritta, pesce fritto e tigelle farcite

La pesca resta il sostegno indispensabile perché il nostro Asilo continui a svolgere la sua preziosa opera educativa e la buona riuscita di questa iniziativa dipende soprattutto dalla generosità di tutti quelli che hanno a cuore l’Asilo infantile Alfonso Bucchi. Il ricavato della festa sarà devoluto all’Asilo di Chiesuola.