Vendita abusiva di cibo in Piazzola a Bologna

Sequestri e sanzioni della Polizia Municipale

foto-1BOLOGNA – Agenti del Reparto di Polizia Commerciale hanno sanzionato questa mattina un venditore abusivo all’interno del mercato della Piazzola. L’uomo, di origine pakistana, verso le ore 7 stava vendendo alimenti ai lavoratori ambulanti del mercato. Gli alimenti erano costituiti da rotoli di pane, tipo piadina, con all’interno della carne; erano contenuti in un carrello che si presentava sporco e maleodorante al pari dei cibi e di cinque litri di bevande calde, probabilmente the, contenute in alcuni termos.

Gli agenti hanno lavorato in un contesto non semplice perché alcuni lavoratori ambulanti hanno osteggiato l’intervento tanto che è stato necessario l’intervento di una pattuglia della Polizia Municipale a supporto degli agenti foto-3che stavano operando.

Il venditore abusivo, che ha accennato a un tentativo di fuga ma è stato bloccato, ha subito sanzioni per circa 8.000 euro oltre al sequestro della merce.

(foto degli alimenti sequestrati)