Università di Parma: “Due seminari due libri”

Il 29 novembre e il 14 dicembre ciclo d’incontri organizzato dal Centro interdipartimentale di ricerca sociale

il-fuoco-e-laccendinoPARMA – Riflessioni e confronti sui volumi “Il fuoco e l’accendino” di Alessandro Bosi e “Partecipare stanca” di Sergio Manghi. Iniziativa del Centro interdipartimentale di ricerca sociale dell’Università di Parma e della Casa editrice Luigi Battei

“Due seminari due libri”: s’intitola così il ciclo d’incontri organizzato dal Centro interdipartimentale di ricerca sociale – CIRS dell’Università di Parma e dalla Casa editrice Luigi Battei per il 29 novembre e il 14 dicembre. Due appuntamenti di riflessione e confronto intorno a due volumi scritti da Alessandro Bosi e Sergio Manghi, docenti di Sociologia all’Università di Parma, e pubblicati da Battei.

Il primo incontro s’intitola “Leggere la società”, ed è in programma per martedì 29 novembre alle ore 15.30 nell’Aula Magna del Plesso didattico di Borgo Carissimi 10. Sergio Manghi, direttore del CIRS, si confronterà con i sociologi Marco Deriu, Vincenza Pellegrino e Chiara Scivoletto, docenti dell’Università di Parma, intorno al volume “Il fuoco e l’accendino. Brogliaccio di sociologia generale”, di Alessandro Bosi. Interverrà Valentina Riva, che dialogherà con l’autore.

Il secondo appuntamento, “Scrivere la società”, è invece previsto per mercoledì 14 dicembre alle ore 17.15 nell’Aula dei Filosofi (Palazzo Centrale, via Università 12),e sarà incentrato sul volume “Partecipare stanca. Inciampi della democrazia diretta nella Parma Cinquestelle” di Sergio Manghi. L’incontro sarà moderato dalla sociologa Chiara Scivoletto, docente dell’Università di Parma. Con l’autore dialogherà Mara Morini, docente dell’Università di Genova. Interverranno Alessandro Bosi, Marco Deriu, Vincenza Pellegrino.