Università di Parma, Infoday di Ateneo: oltre 1000 visitatori

Ottimi riscontri per la quinta edizione dell’iniziativa. Dal 20 luglio alle ore 12 si apriranno le immatricolazioni

UniparmaPARMA – Si è conclusa con successo la quinta edizione dell’«Infoday – Dalla Maturità all’Università», che nella mattinata di ieri ha fatto registrare la presenza di oltre 1.000 visitatori: come sempre tantissime le future matricole appena uscite dall’Esame di maturità, il pubblico “di riferimento” dell’iniziativa, ma numerosi anche gli studenti universitari iscritti a lauree triennali e intenzionati a proseguire gli studi con corsi di laurea magistrale.

Al grande successo delle altre iniziative di informazione e orientamento organizzate dall’Ateneo nei mesi scorsi (oltre 6.000 i visitatori agli “Open Day” di aprile e oltre 1.200 alla prima edizione degli “Open Day Lauree magistrali” del 12 maggio) si aggiunge dunque anche quello dell’Infoday estivo. Come al solito l’idea era quella di portare i visitatori “dentro” l’Ateneo: l’Infoday si svolge infatti direttamente nelle sedi universitarie, all’interno delle strutture in cui le future matricole trascorreranno la loro vita accademica.

Per tutto l’arco della mattinata, dalle ore 9 alle ore 13, i visitatori hanno avuto la possibilità di partecipare alle presentazioni e incontrare docenti e tutor dei corsi di studio nei 10 punti di accoglienza collocati nelle diverse sedi universitarie, ponendo domande e ricevendo informazioni, consigli e suggerimenti.

Nell’anno accademico 2016-2017 gli studenti che si iscriveranno al primo anno potranno scegliere tra 38 corsi di laurea e 6 corsi di laurea magistrale a ciclo unico. A questi si aggiungono, per gli studenti che hanno già conseguito una laurea, 38 corsi di laurea magistrale. Tra le novità due nuovi corsi triennali:

“Sistema Alimentare: Sostenibilità, Management e Tecnologie – Food System: Management, Sustainability and Technologies” (presidente prof. Guido Cristini), coordinato dal Dipartimento di Economia in collaborazione con i Dipartimenti di Bioscienze e Scienze degli Alimenti;
“Comunicazione e Media Contemporanei per le Industrie Creative” (presidente prof. Michele Guerra), coordinato dal Dipartimento Lettere, Arti, Storia e Società – LASS.

Dal 20 luglio alle ore 12 si apriranno le immatricolazioni: anche quest’anno è confermata la completa eliminazione dei test d’ingresso per i corsi di laurea a numero programmato locale, sia triennali sia magistrali a ciclo unico (con l’eccezione del corso di laurea triennale in Scienze e tecniche psicologiche, interateneo con l’Università di Modena e Reggio Emilia, che ha già chiuso le domande di iscrizione); 12 corsi a numero programmato locale accetteranno le domande in base all’ordine cronologico di immatricolazione fino al raggiungimento del numero previsto per ogni corso di studio, con successiva verifica della preparazione iniziale.