Unibo: Sigillum Magnum al Presidente Ricardos Lagos Escobar

La cerimonia si svolgerà il 22 settembre alle ore 17.00

UNIBO-logo-largeBOLOGNA – Il 33° Presidente della Repubblica del Cile Ricardo Lagos riceverà dal Rettore Francesco Ubertini la massima onorificenza accademica, il 22 settembre, alle ore 17.00, nella Sala dell’VIII Centenario del  Rettorato dell’Università di Bologna in Via Zamboni, 33 – Bologna.
Romano Prodi chiuderà la cerimonia, dopo la presentazione del prof. Loris Zanatta e la Lectio Magistralis di Ricardo Lagos.

Ricardo Froilán Lagos Escobar è stato presidente del Cile dal 2000 al 2006 ed è ricordato per avere intensificato le riforme istituzionali e dato una svolta importante alla crescita economica e alle relazioni internazionali del paese.

E’ stato uno dei più stretti collaboratori di Salvador Allende, primo presidente socialista del Cile fino alla caduta del governo causata dal colpo di Stato del 1973. Dopo essersi trasferito prima a Buenos Aires e poi negli Stati Uniti, è ritornato in Cile, nel 1978, diventando leader del Partito Socialista Cileno e dell’Alleanza Democratica. Ha fondato un nuovo partito socialista chiamato Partito per la Democrazia ed è stato ministro delle Opere Pubbliche.

Nel 1999 si è candidato alle primarie della coalizione e nel marzo 2000 è diventato il Presidente della Repubblica del Cile.

Cos’è il Sigillum Magnum
Il Sigillum Magnum viene conferito dall’Università di Bologna per iniziativa del Magnifico Rettore a personalità che si sono distinte nel mondo della cultura e della politica. È stato consegnato in passato a Shimon Peres, Jacques Delors, Rudolf Emil Kalman, il Santo Padre Giovanni Paolo II, Ivano Barberini, Tonino Guerra, Jean-Claude Juncker, Helmut Kohl, Isabella Seragnoli, Nasser Al-Mohammed Al-Ahmed Al-Jaber Al-Sabah, Romano Prodi e a Umberto Eco.