Unibo: Scienze Politiche dichiarazione di solidarietà del CdA

Università BolognaBOLOGNA –  Il Consiglio di Amministrazione dell’Università ha appreso, nel corso della seduta di ieri, dell’ennesimo tentativo di occupazione di spazi universitari messo in atto da un collettivo alla Scuola di Scienze Politiche. Esprime piena solidarietà alla professoressa Pina Lalli e al personale addetto alla portineria vittime di violenti, ingiustificati e ingiustificabili attacchi.

L’università luogo dei saperi aperti a tutti non può essere ostaggio di uno sparuto numero di persone che rifiutano ogni dialogo e le più basilari regole della vita democratica. Questi comportamenti saranno sempre stigmatizzati e rifiutati dall’intera comunità accademica.