Unibo: “Furor et mors” e “L’Aiace” con il commento di Salvatore Natoli

Università BolognaSecondo appuntamento dei: I Classici – XV Edizione FOLLIA giovedì 12 maggio 2016 nell’ Aula Magna di Santa Lucia

BOLOGNA – Continua giovedì 12 maggio la quindicesima edizione del ciclo di letture e lezioni classiche nell’Aula Magna di Santa Lucia dell’Università di Bologna. Al centro del secondo appuntamento, “Furor et mors”, sarà “L’Aiace” di Sofocle, capolavoro del teatro greco che si avvarrà del commento di un grande filosofo dei nostri giorni, Salvatore Natoli. Daranno voce alle parole sofoclee, in forma di reading-spettacolo, due straordinari interpreti quali Laura Marinoni e Massimo Popolizio, affiancati dai giovani e già affermati talenti Giulio Maria Corso, Giuseppe Lanino e Mario Pirrello.

L’ingresso alle quattro serate del ciclo è a inviti. Gli inviti potranno essere ritirati, fino ad esaurimento, il martedì precedente ciascuna rappresentazione, dalle ore 17 alle ore 19, presso il Centro Studi “La permanenza del Classico”, in via Zamboni, 32. Per tutti coloro che non riusciranno ad essere presenti, sarà reso disponibile un servizio di diretta video on line sul sito del Centro Studi: www.permanenza.unibo.it<http://www.permanenza.unibo.it>.