Unibo, dal Senato accademico: Statuto, Prin, Tolc, accordi internazionali e Fondazione Golinelli

Tra i punti all’ordine del giorno, nella seduta del Senato Accademico dell’Universitcomune di Bologna logoà di Bologna del 19 gennaio 2016, si è discusso della revisione dello Statuto dell’Alma Mater, dei PRIN 2015, dei TOLC, di due accordi internazionali e di una nuova collaborazione con la Fondazione Golinelli

BOLOGNA – Martedì 19 gennaio si è riunito il Senato Accademico dell’Università di Bologna. Tra i vari punti all’ordine del giorno si è discusso di TOLC (i testi di orientamento e di valutazione richiesti per l’accesso ad alcuni corsi di laurea), degli accordi di cooperazione interuniversitaria con la Tilburg University e con la Tongji University e della nuova convenzione siglata con la Fondazione Golinelli. Sono state inoltre presentate le prime novità per il processo di revisione dello Statuto di Ateneo e i dati relativi ai progetti PRIN 2015.

Le novità sullo Statuto
In particolare, per quanto riguarda lo Statuto, è stato deliberato di avviare un processo di revisione con un mandato specifico e un percorso definito. Tra i temi che verranno affrontati ci saranno: il rapporto Scuole-Dipartimenti, l’assetto Multicampus, la composizione e la modalità di selezione degli Organi Accademici.
Il percorso si avvierà con una fase di ascolto di tutta la comunità accademica attraverso assemblee di Ateneo. L’auspicio è che l’intero processo arrivi a maturazione entro il mese di novembre.
Il Senato ha inoltre deciso di nominare un gruppo di lavoro istruttorio formato da un presidente, un membro per ciascuna area del Senato, un rappresentante degli studenti e uno del personale tecnico-amministrativo. I componenti del gruppo di lavoro saranno nominati dal Senato Accademico nel corso di una seduta straordinaria convocata per martedì prossimo, 26 gennaio.

I PRIN 2015
Nel corso della seduta del Senato Accademico è stata inoltre data comunicazione dei progetti PRIN 2015 (Progetti di Rilevante Interesse Nazionale) inviati al MIUR per i quali l’Università di Bologna si propone come coordinatore nazionale. I progetti sono 235, di cui 82 nel settore Life Sciences, 80 nel settore Physical Sciences and Engineering e 73 nel settore Social Sciences and Humanities.

Calendario e bando unico per i TOLC
I TOLC (Test On line Cisia) sono le prove online a cui gli studenti devono sottoporsi per accedere ad alcuni corsi di laurea dell’Alma Mater. Il Senato Accademico ha dato parere favorevole alla proposta di organizzazione dei test per l’anno accademico 2016/2017. L’utilizzo dei TOLC è confermato per i corsi di laurea che già li hanno previsti per l’anno accademico in corso, e a questi si aggiungeranno corsi di laurea a libero accesso della Scuola di Scienze politiche.
Per i test sarà predisposto un calendario unico e uno schema unico di bando, nel quale ogni Scuola definirà gli aspetti di dettaglio. Il contributo per la partecipazione ai TOLC per i corsi di laurea a numero programmato, così come quello per l’accesso alle prove di ammissione resterà invariato (60 euro) anche per l’anno accademico 2016/2017.

Accordi internazionali: Tilburg University e Tongji University
Il Senato Accademico ha espresso parere favorevole alla stipula di due accordi di cooperazione internazionale per il rilascio di titoli doppi. Il primo è il rinnovo dell’accordo con la Tongji University – ateneo cinese con sede a Shanghai – per il rilascio del Bachelor of Science in Automation Engineering e della Laurea in Ingegneria dell’Automazione. Per ottenere il doppio titolo gli studenti dell’Alma Mater frequenteranno il secondo anno di corso in Cina e un ulteriore periodo di mobilità di sei mesi al termine del terzo anno, dopo aver superato la prova finale a Bologna.
Il secondo accordo coinvolge la Scuola di Giurisprudenza dell’Università di Bologna e la Tilburg Law School dell’olandese Tilburg University per il rilascio del Master of Laws in International Business Tax Law e della Laurea Magistrale in Giurisprudenza. Grazie al nuovo accordo gli studenti dell’Alma Mater iscritti al quinto anno della Laurea magistrale a ciclo unico in Giurisprudenza potranno iscriversi al Master of Laws in International Business Taxation – Track International Business Tax Law presso la School of Law della Tilburg University e ottenere così il doppio titolo, italiano e olandese.

Unibo e la Fondazione Golinelli
La Fondazione Golinelli incontra la Scuola di Psicologia e Scienze della formazione dell’Alma Mater con una convenzione – a cui il Senato ha dato oggi parere favorevole – dedicata a forme di collaborazione per attività di formazione. In particolare si pensa ad attività di laboratorio con strumentazioni scientifiche e tecnologiche di avanguardia per il corso di laurea magistrale in Scienze della formazione.