Unibo. AlmaContest 2017: il concorso di idee digitali sull’orientamento

In palio fino a 2.750 euro per gli studenti dell’Università di Bologna che presenteranno il miglior progetto innovativo in grado di orientare i futuri studenti

UNIBO-logo-largeBOLOGNA  – Parte il concorso di idee AlmaContest 2017, aperto a tutti gli studenti regolarmente iscritti all’Università di Bologna, per la progettazione di nuovi strumenti digitali mobili che favoriscano l’orientamento dei futuri studenti verso la scelta universitaria.

Gli studenti, in gruppi formati da un minimo di due a un massimo di cinque partecipanti, possono scegliere se ideare delle applicazioni o progettare dei prototipi che, alla fine del concorso, potranno ispirare la realizzazione dei futuri applicativi dell’Università di Bologna. Nel primo caso non è necessario possedere particolari competenze tecniche perché gli studenti dovranno solo cimentarsi nella presentazione di un’idea originale e realizzabile. Nel secondo caso, invece, occorrerà presentare in concreto un’applicazione (in versione demo) che mostri la sua funzionalità.

Per le due tipologie di progetto, sono previsti premi in denaro che verranno assegnati in base a due graduatorie: 2.750,00 € per il primo classificato, 1.650,00 € per il secondo classificato, 1.100,00 € per il terzo classificato. I vincitori saranno determinati in base a una prima selezione e a una successiva presentazione di un pitch delle migliori 5 proposte per categoria. L’evento di premiazione si svolgerà il 12 maggio in occasione dello Startup Day, presso il il CUBO (Centro Unipol BOlogna) che è partner dell’iniziativa.

Un momento di condivisione e ispirazione importante per i partecipanti al concorso avverrà nel corso delle Giornate di Orientamento dell’Alma Mater, l’1 e 2 marzo a Bologna Fiere. Gli studenti in gara potranno, infatti, incontrare e confrontarsi con gli studenti delle scuole superiori e con le persone che si occupano di orientamento presso l’Università di Bologna.

Ci sarà tempo fino al 12 aprile per presentare i progetti, esclusivamente online attraverso il sito AlmaContest, rispettando i termini previsti dal bando​.